Anniversario di matrimonio

Questo testo è stato inserito da: Massimo. (19 maggio 2008).

Un sinuoso inchino
al Vostro interminabile cammino
tenersi per mano
e andare lontano
dopo venticinque anni
tra gioie ed affanni
e festeggiare così le nozze d’argento
è davvero un reale portento
“Sembra ieri” è oramai la frase di rito
dal giorno della fede al dito
ma la vita scorre impietosa
e poche volte sa essere generosa.
La salute che manifestate e lo smisurato affetto
hanno permesso al tempo di cancellare ogni difetto
consolidando la Vostra coppia oramai matura
per renderla nei secoli imperitura…
Ingannerete i prossimi giorni, i futuri mesi,
lo stesso fato?
Beh, questo almeno è quanto da noi tutti auspicato…

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Lascia un Commento