D . Dormi

di Bruno Tognolini - Tratto da "Mammalingua" - Edizioni Tuttestorie - 2002

Dormi
Dopo onde schiumose ed enormi
Pesciolino arenato al mio fianco
Nel lenzuolo di un’isola bianca
Sei venuto dal mare e sei stanco
Son venuta dal mondo, son stanca
Riposiamoci dallo stupore
Ci saranno tantissimi giorni
Ora calma il tuo cuore
Dormi

ADV

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

 

Dove vuoi andare?