Fa la nanna frugolino

Fa la nanna frugolino
che di pane ce n’è pochino;
né di crudo, né di cotto,
né di macinato troppo.
Il papà non è tornato
a portar la pagnottona,
così fresca, così buona:
Ma per te, mio frugolino,
ne è restato un pezzettino;
ho salvato la pagnotella,
così buona, così bella.
Fa la nanna, fa la nanna,
che il tuo pane non mancherà
finché mamma vivrà.
Dormi ancora frugolino
che ti guarda Gesù Bambino.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Lascia un Commento