Occhio alla luce blu

Voi che mi state leggendo su un pc, tablet o smartphone, avete mai sentito parlare di luce blu? Forse sapete che ...

scopri...

Generazioni a confronto su Nintendo 2DS: Tomodachi Life vince! #nintendo2ds

Dico, ma ve lo ricordate il Game Boy? Quello con lo schermo verde? Ma quanto ci abbiamo giocato? Io e mio fratello ...

scopri...

L’Autunno

Ecco la poesia delle Classi I° e II °della Scuola Elementare Mazzini di Jesi (AN) (21 febbraio 2004).

Albero povero
cimitero di fiori
minuscolo bosco
foglie gettate come
reti abbandonate
rami come mani di
un mostro affamato
sedie annoiate
ombrelloni in letargo
sassi di fumo che mandano la pioggia.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un Commento