Parrucca da pagliaccio fai da te per Carnevale

di Doria Vannozzi www.unideanellemani.it

parrucca da pagliaccio, parrucca da pagliaccio fai da te,

Siamo a Carnevale, c’è una festa mascherata e vuoi travestire il tuo bambino da Clown. Scommetto che hai già preparato il costume, hai pensato al trucco ma…ti manca la parrucca!

Tranquilla, creare una parrucca da pagliaccio è più facile di quello che pensi e oggi ti dico come fare.

Parrucca da pagliaccio fai da te per Carnevale

Cosa serve

  • carta crespa colorata
  • cartoncino
  • forbici
  • colla
  • pinzatrice da uffico

parrucca da pagliaccio fai da te occorrente

 

Come fare

Taglia 4 strisce di cartoncino alte un paio di centimetri ciascuna.

parrucca da pagliaccio fai da te 1

 

Prendi una prima striscia e chiudila a cerchio (ricordati che devi prendere le misure della testa).

Prendi la seconda striscia e fissala sopra formando un arco. 

parrucca da pagliaccio fai da te 2

 

Prendi le altre strisce e fissale come in figura.

Otterrai una piccola calotta sulla quale fisserai la carta crespa per fare i capelli.

parrucca da pagliaccio fai da te 3

 

Taglia delle strisce di carta crespa del colore che vuoi e arrotolale su se stessa.

parrucca da pagliaccio fai da te 4

 

Taglia a striscioline la carta crespa. Lascia almeno un centimetro di carta non tagliata.

Per dare l’effetto mosso ai capelli, accartoccia con le mani la tua striscia di carta.

parrucca da pagliaccio fai da te 5

 

Adesso con la colla o con la pinzatrice fissa le tue strisce di carta intorno alla calotta, partendo dal basso.

parrucca da pagliaccio fai da te 6

Giro dopo giro (dal basso verso l’alto) riempi tutta la calottina di carta, facendo attenzione a non lasciare spazi liberi.

La parrucca da pagliaccio fai da te è pronta da indossare!

parrucca da pagliaccio, parrucca da pagliaccio fai da te,

 

Suggerimenti e varianti

Utilizzando lo stesso procedimento potrai creare tanti tipi diversi di parrucca. 

Per esempio puoi farla in più colori anziché in tinta unita come ho fatto io, con i capelli lunghi invece di corti oppure puoi farla utilizzando altri tipi di carta invece di quella crespa. Può andare bene la carta velina, la carta di giornale o anche la carta delle uova di Pasqua se ne hai da parte.

E se invece non vuoi farla di carta, puoi fare la tua parrucca da clown con la lana.
Cerca un po’ di avanzi di lana colorata e incolla piccoli ciuffetti sulla calottina di cartone fino a ricoprirla tutta.

Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?