Stella stellina

Il testo di questa canzone mi è stato inviato Yvonne.

Stella stellina,
la notte si avvicina,
la notte è scura scura
ma io non ho paura:
brilla una stella gialla!
Chi c’è dentro la stalla?

La mucca e il vitellino
dal muso piccolino,
due occhioni di velluto,
un codino minuto.
Li sto un poco a guardare
e poi vado a cercare…

…la rana e i ranocchietti.
Dormono stretti stretti
finché ne avranno voglia 
all’ombra di una foglia,
e la stellina intanto
illumina dall’alto…

… la pecora e l’agnello
dal morbido mantello
che dormono nel prato
sotto il cielo stellato.
Ed un poco più in là
chi altro ci sarà?

Il cane e i cagnolini
stan vicini vicini.
Fanno sempre così
la mamma e i piccolini.
Però se non mi sbaglio
qualcuno è ancora sveglio…

L’anatra e le anatrine
guardano le stelline
che da quel cielo blu
si specchiano quaggiù
nelle acque fresche e chiare,
e vanno a illuminare…

…La gatta ed i micetti
distesi sotto i tetti.
Però il gattino scuro
non dorme di sicuro!
Che sguardo birichino!
Io scappo pian pianino…

Puledrino e cavalla
dormono nella stalla:
sognano un verde prato
e un galoppo sfrenato
senza staffe né sella
al chiaror di una stella.

Dormono gli uccellini
dentro il nido, vicini,
tra quei rami lassù
un po’ verdi e un po’ blu;
sognano di volare…
ma adesso devo andare!

In braccio alla sua mamma
il bimbo fa la nanna
con i suoi giochi intorno…
Domani è un altro giorno.
Il giorno è per giocare,
la notte è per sognare…

Brilla stella stellina,
la notte è piccolina
e anch’io con la mia mamma
ora faccio la nanna.
Il cielo è tutto blu…
su, dai, dormi anche tu!

Altre versioni
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)


Lascia un Commento