L’ultimo merlo

Gianni Rodari

C’era una volta un paese di là dal mare
dove si sentiva
un merlo cantare.
Non è favola, è verità:

il merlo era vero, cantava davvero,
fischiava e zufolava il giorno intero,
allegro e giocondo.
Però era l’ultimo merlo
rimasto al mondo.
E la gente venne a sapere
che in un paese così e così
c’era un merlo da qui fin qui,
eccetera eccetera. Immantinente
cominciarono ad arrivare
da tutte le parti
in treno, in bicicletta, in automobile,
in corriera e in motoretta,
rombando e strombettando,
per essere i primi a sentirlo quel magico merlo.

Naturalmente, con tutto quel chiasso,
non sentirono un bel niente.
Stanchi e scontenti infine si ritirarono.

Ma il merlo, spaventato,
era fuggito e non è più tornato.
E adesso al mondo non c’è più un paese
dove si possa ascoltare
un merlo cantare.

 

 

 


Se cercate le più belle Poesie sugli Animali, cliccate qui!


Se cercate le più belle Filastrocche sugli Animali, cliccate qui!

Filastrocche di Gianni Rodari
Per altre filastrocche di Gianni Rodari, cliccate qui!

Poesie di Gianni Rodari
Per le poesie di Gianni Rodari, cliccate qui!

Favole di Gianni Rodari
Per le favole di Gianni Rodari, cliccate qui!

Frasi di Gianni Rodari
Per le frasi di Gianni Rodari, cliccate qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?