Le più belle Canzoni di Natale

Canzoni di Natale

Le migliori Canzoni di Natale e Christmas Carol per bambini

Per creare la giusta atmosfera di Natale non c’è NULLA come le canzoni di Natale, le tradizionali Christmas Carol che hanno accompagnato la nostra infanzia e che ci piace risentire ogni anno nel periodo dell’Avvento.

Qui ne abbiamo raccolte molte, tre le più note e famose, e vi proponiamo sia testi in italiano che in altre lingue: inglese, francese, spagnolo, tedesco…

Se vedete che nel nostro elenco ne manca qualcuna, segnalatecelo e inviateci il testo e lo inseriremo nel sito per metterlo a disposizione di tutti.

Canzoni di Natale in italiano

 

 

Canzoni di Natale in Inglese (Christmas Carols)

 

 

Canzoni di Natale in francese

 

 

Canzoni di Natale in spagnolo

 

 

Canzoni di Natale in Tedesco

 

 

Canzoni di Natale in Latino

 

 

Filastrocche di Natale
Se cerchi le più belle Filastrocche di Natale, clicca qui!

Filastrocche di Capodanno
Se cercate delle filastrocche di Capodanno, cliccate qui!

Poesie di Capodanno
Se cercate delle Poesie di Capodanno, cliccate qui!

Poesie sulla Befana
Se cerchi le più belle Poesie sulla Befana, clicca qui!

Poesie su Epifania
Se cercate delle Poesie su Epifania, Re Magi e Stella Cometa, cliccate qui!

Lavoretti di Natale
Se cerchi dei Lavoretti di Natale, clicca qui!

Addobbi natalizi
Se cerchi degli Addobbi natalizi, clicca qui!

Canzoni di Natale
Per altre decorazioni natalizie fai da te, clicca qui!

Canzoni di Natale
Per altre creazioni fai da te di Natale, clicca qui!

Disegni di Natale da colorare
Se cerchi dei Disegni di Natale da colorare, clicca qui!

Buon Natale a tutti!

 


Visita lo Speciale Natale!


Visita lo Speciale Capodanno!


Visita lo Speciale Befana, Epifania e Re Magi!

Un commento su “Le più belle Canzoni di Natale”

  1. Emanuela says:

    NATIVITY
    Testo, sceneggiatura, regia : Ins Emanuela P.R.Fraschini
    Personaggi:
    M= Mary
    J= Joseph
    A= Angel
    AA= Angels
    L= lights
    M= music
    S= sheepers
    C= children
    G= grandma/grandpa

    La nonna è seduta con i nipotini e racconta loro la storia di Maria, una bella Ragazza di Nazareth (fidanzata con un uomo molto buono di nome Giuseppe), alla quale apparve l’angelo Gabriele che le annunciò che presto avrebbe avuto un bambino e che lo avrebbe chiamato Gesù, ma … fino a Natale avrebbe dovuto mantenere il segreto, poiché sarebbe stata una sorpresa per tutto il mondo.
    Giuseppe e Maria si sposarono e si misero in viaggio per Betlemme, poiché il re voleva sapere quanti erano i suoi sudditi.
    Maria e Giuseppe non trovarono posto negli alberghi, ma una cameriera indicò loro una grotta usata dai contadini come stalla, nella quale si sistemarono per la notte…..
    Quella stessa notte, gli angeli svegliarono i pastori, esortandoli ad andare a trovare Gesù Bambino, cantando “Adeste Fideles”.
    Angeli, pastori, nonna e bambini, tecnici delle luci, cantano in coro.

    La nonna è seduta con i nipotini e racconta
    G- Once upon a time, there was a beautiful girl
    C- What was her name?
    G- Her name was Mary
    C- Where did she live?
    G- She lived in Nazareth …. And she loved a good man
    C- What was his name?
    G- His name was Joseph

    Si spengono le luci. Entra in scena Mary, che si inginocchia quasi al centro della scena, nel gesto di pregare
    G- One day, Mary saw … a beautiful light ( L sul soffitto, davanti a lei, per terra e poi sul viso dell’angelo, illuminando lui e Mary ogni volta che parlano ) … and an Angel!

    A- Hello, Mary! Ave Maria! Shalom!
    M- ( spaventata e sorpresa ) – Who are you?
    A- I am an angel.
    M- What’s your name?
    A- My name is Gabriel. I tell you that you will have a baby very soon.
    M- It’s impossible.
    A- It’s possible. God wants It. ( pausa, guardando il pubblico ) .But … it’s a secret! At Xmas night ( L sulle mani dell’angelo, che mima le stelle, il pacco-dono, il mondo ed indica tutti nel pubblico) it will be a surprise for every-body: Baby Jesus!
    M- OK. Shalom!

    Si spengono le luci ed entrano in scena alcune bambine che danzano sull’Ave Maria di Schubert, vestite da angeli, con una coreografia che imita una stella lampeggiante e che termina con le bambine che indietreggiano e si dispongono in riga, sullo sfondo, in piedi a mani giunte

    G- Mary and Joseph got married. The went to Bethlehem, because the king wanted to count his people. At Xmas night…

    Entrano in scena M e J, sottobraccio, lentamente. J si ferma e bussa nell’aria, verso il pubblico. I bambini parlano in sottofondo
    J- Toc-toc
    C- What’s your name?
    J- My name is Joseph. My wife is ill. May we enter?
    C- No!

    La scena si ripete per 3 volte, in punti diversi del palcoscenico
    J- Toc-toc
    C- What’s your name?
    J- My name is Joseph. My wife is ill. Can we enter?
    W- No, it’s full. But … look! ( indica la strada verso la grotta )
    J- Thank you!

    J e M si dirigono alla grotta. J fa accomodare M.
    J- We stay here
    M- OK

    Si spengono le luci. Gioco di L sul soffitto e per terra. La nonna avanza e si ferma sul lato opposto del palco

    G- At Xmas night ….

    Intanto alcuni pastori dormono in primo piano.

    L sugli angeli, che battono le mani e svegliano i pastori
    AA- Wake up! Wake up! Come and see Baby Jesus! Adeste, fideles … adeste, fideles!
    Base musicale “Adeste fideles” in sottofondo. Tutti gli alunni cantano in Latino, mimando le parole, a turno

    AA- Adeste fideles …angelorum

    S (si alzano lentamente e si mettono in cammino fino alla grotta, cantando) – Venite adoremus … dominum!

    C e G ( avanzano lentamente e si dispongono dalla parte opposta )- En grege relicto… festinemus

    L ( entrano in scena, illuminano a terra e cantano ) – Venite adoremus
    Tutti gli alunni- Venite adoremus … Dominum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?