Simbologia e tradizioni di Halloween

tradizioni di Halloween

Quali sono le tradizioni di Halloween? Scopriamole insieme!

Scopriamo insieme le tradizioni di Halloween e la simbologia della festa più paurosa dell’anno!

I Druidi

Sacerdoti della religione celtica, da dru, “molto”, e wid, “vedere”, dunque “molto veggenti”; o da dru, “molto”, e vidu, “albero”, quindi “uomini albero” per l’usanza di celebrare riti sacri nelle radure.

 

Samhain

Per propiziarsi la divinità per l’anno nuovo e ringraziarla dei raccolti dell’anno passato, i druidi celebravano il Samhain, o “fine dell’estate” (da sam, “fine”, e fuin, “estate”).

Durava tre giorni (a partire dal tramonto del 31 ottobre) e segnava la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno.

Uno fra i simboli più importanti era il fuoco: i partecipanti dovevano oltrepassare con un salto i falò sacri accesi, per fortificarsi e purificarsi, e fuggire quando erano spenti (in origine chi non riusciva a saltare o cadeva durante la fuga veniva sacrificato per cancellare il male accumulato durante l’anno).

 

Focolari

In base al rituale del fuoco, i focolari domestici andavano spenti all’inizio della festa, cioè al tramonto dell’ultimo giorno di ottobre.

Spegnerli serviva a far apparire le case disabitate e a ingannare gli spiriti avversi, che la prima notte tornavano sulla terra per impossessarsi dei corpi dei vivi e vendicarsi dei torti subiti.

Per blandire le Dame Bianche, fate spodestate della loro terra che durante il Samhain vagavano per catturare gli uomini e intrappolarli nei loro tumuli, le donne lasciavano dei manicaretti sulle soglie delle case.

 

Poeti

Considerati capaci di guarire o di castigare con i loro versi, i poeti erano ospiti privilegiati e godevano del cosiddetto “geis” o “tabù”, che costringeva il padrone di casa a esaudire qualsiasi desiderio esprimessero.

 

Rificolona

Festa di origine medievale simile ad Halloween che si svolge a Firenze la sera del 7 e la notte dell’8 settembre, alla vigilia della vendemmia.

In origine festeggiata dai contadini, che scendevano in processione dalla campagna fino a piazza della Santissima Trinità con zucche svuotate e intagliate a forma di faccia con una candela dentro

 

Superstizione

Diciassette è il numero notoriamente sfortunato secondo la tradizione europea.
Qual è l’origine di questa triste fama?

Dobbiamo risalire ai tempi dei Romani quando l’alfabeto numerico era differente da quello che utilizziamo oggi: 17 veniva scritto in questa maniera XVII, che anagrammata diventa VI-XI, ossia VIXI che tradotta significa “Vissi”, quindi “sono morto”.

Tredici, è per eccellenza il numero che nei Paesi anglosassoni e in America è sinonimo di disgrazia e sventura.

Infatti 13 dovranno essere le porte alle quali i bambini busseranno per chiedere “dolcetto o scherzetto”, spaventando a morte coloro che non apriranno la porta o si rifiuteranno di riempire il cestino.

Quella del “Dolcetto o scherzetto” deriva dalla tradizione americana del “Trick or treat”, espressione tipica che i bambini travestiti pronunciano nel rituale giro per le case alla ricerca di dolci e piccoli doni.

L’origine di questo rito è antica e deriva da un’antica usanza risalente al Nono secolo quando gli adulti vagavano di casa in casa il 1 Novembre chiedendo un po’ di “pane d’anima”.

Per intero, la formula che i bambini americani pronunciano quando bussano alla porta è questa:

Trick or treat
Smell my feet
Give me something to eat
Non too big, not too small
Just the size of Montreal

 

 

tradizioni di Halloween
Filastrocche di Halloween Per conoscere la Vera Storia di Halloween, clicca qui!

tradizioni di Halloween
Filastrocche di Halloween Per leggere la leggenda di Jack o’ lantern, clicca qui!

 

Filastrocche di Halloween
Filastrocche di Halloween Per leggere le migliori Filastrocche di Halloween, clicca qui!

Canzoni per Halloween
Filastrocche di Halloween Per cantare Canzoni per Halloween, clicca qui!

Microsoft Word - dolcetto_scherzetto_zucche.doc
Filastrocche di Halloween Per stampare le Poesie di Halloween, clicca qui!

halloween_colmi-150
Filastrocche di Halloween Per divertirti con le barzellette di Halloween, clicca qui!

 

 

Visita lo Speciale Festa di Halloween!

 Buon Halloween a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?