Tradizioni natalizie

Ecco le principali tradizioni natalizie.

Festa familiare per eccellenza, il Natale associa i festeggiamenti pagani in vista del rinnovamento portato dal nuovo anno alla celebrazione religiosa della nascita di Gesù Cristo. Il tratto comune di tutte queste festività è il regalo, l’offerta di un dolce, di una leccornia, soprattutto quando questo dono è fatto da una delle grandi figure mitologiche popolari (San Martino in Belgio, in Germania e nei Paesi Bassi, San Nicola nella Francia settentrionale e orientale, Babbo Natale e Gesù bambino in Italia). Un costume antico, in uso in diverse regioni, stabiliva che padrini e madrine offrissero ai loro figliocci un dolce antropomorfo, a forma di fantoccio, di bambino in fasce o di semplice fuso. Un’altra usanza molto antica prevedeva che, la notte di Natale, i bambini facessero il giro di tutte le case del villaggio, portando voti di prosperità e cantando canzoni rituali; in cambio, ne ricevevano doni, soprattutto alimentari: lardo, uova, farina, dolciumi, frutta secca. In Borgogna, per esempio, la “cornette”, cialda di mais arrotolata a forma di cornetto, dava il nome anche alla questua. Ma l’avvento del nuovo anno, e soprattutto il Natale, restano caratterizzati da un pasto, la cui composizione e il cui svolgimento seguivano un tempo un rituale preciso. Manifestazione dei legami che univano la cellula familiare, il pasto di Natale, nella maggior parte dei Paesi europei, comprendeva sempre (e spesso comprende ancora) un dolce particolare: in Italia sono il Panettone e il Pandoro al Nord, il panforte e i torroni al centro e gli struffoli al sud; in Inghilterra è il Christmas pudding; in Germania lo Stollen alla frutta candita, che è l’equivalente del ceppo natalizio francese. In Alsazia sono tradizionali il Birewecke, sorta di pagnotta alla frutta secca e canditi, che accompagna le composte, e i Lebkuchen (panpepati), consumati in genere prima della messa di mezzanotte. In Corsica la Strenna, torta a base di formaggio broccio, è preparata più particolarmente per il giorno di Capodanno.

Buon Natale a tutti!

 


Visita lo Speciale Natale!


Visita lo Speciale Capodanno!


Visita lo Speciale Befana, Epifania e Re Magi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?