cenerentola-locandina

L’arma della gentilezza e il nuovo film di Cenerentola

“Dove c’è gentilezza, c’è bontà e dove c’è bontà, c’è magia”. Peccato però che ...

scopri...
leone

Animali selvaggi, un safari in salotto #animaliselvaggi

Tra animali selvaggi: “RRRROOOOAAAARRRR Facciamo che io ero il leone e tu l’ippopotamo e ti ...

scopri...

I mesi dell’anno

Visto che è cambiata la stagione, andiamo a vedere cosa dice la saggezza popolare sui mesi dell’anno, attraverso filastrocche, proverbi e canzoni.

Partiamo dalla Ballata dei dodici mesi, in cui si spiega cosa succede nell’ambiente a seconda delle stagioni (neve, vento, crescita di grano e frutti, ecc.), così come in Ecco i mesi.

Alcune filastrocche, come A luglio, mettono in relazione i mesi estivi con quelli invernali (e sono utili per far imparare ai bambini della scuola materna le differenze tra i climi).

Per insegnare ai piccoli come vestirsi adeguatamente al cambio delle temperature stagionali, basta seguire i consigli di Ad aprile non ti o di Aprile piovoso.

Altri proverbi ci aiutano a capire quali sono i cibi di stagione, ad esempio i funghi A settembre. Questa canzone dello Zecchino d’oro raggruppa infine diversi mesi: Se manca pane e vino.

Se fate una ricerca sul nostro sito con la parola “mesi“, troverete tantissimi altri testi utili, da insegnare ai vostri bambini!

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 4.0/5 (1 vote cast)

Lascia una risposta