Ho letto: L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello - Oliver Sacks

L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello - Oliver Sacks

Qualche giorno fa mi è capitato di dover andare a Roma, in treno, in giornata. Sono partita piena di buone intenzioni, con computer al seguito per lavorare anche in treno.
Però alla stazione Centrale sono passata in un’edicola e mi è cascato l’occhio su “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” di Oliver Sacks. Ho cercato di resistere, ma non ce l’ho fatta. Dopo tre secondi di lotta interiore, l’ho comprato. Ho letto per tutto il viaggio di andata… e per tutto il viaggio di ritorno…

Il giudizio è sicuramente positivo. L’autore è una famoso neurologo inglese, autore di diversi best seller tra cui questo che ho letto, e anche “Risvegli” (da cui è stato tratto anche il  film omonimo con Robin Williams e Robert De Niro).
Si tratta di una presentazione di casi clinici in cui l’autore si è imbattuto durante la sua carriera. Ma non è una semplice esposizione scientifica delle diverse patologie, non è una serie di descrizioni di malattie neurologiche.
L’autore infatti ha una grande capacità di descrivere anche le emozioni, i sentimenti, le esperienze personali dei pazienti. Cosa provano questi malati? Come si sentono? Come, nel tempo, si adattano alla malattia? Come riescono a reagire?
Di tutti i casi esposti, alcuni davvero incredibili (almeno per chi, come me, non si è mai soffermato troppo a pensare a certe malattie) Sacks si sofferma a descrivere come il paziente ha reagito, come ha cercato di controllare e, per quanto possibile, superare l’handicap della malattia.
Secondo Sacks, infatti, l’organismo umano è in grado di sopperire ad alcune mancanze. Se sopravviene un qualcosa che lo danneggia, l’organismo cerca di supplire al danneggiamento aumentando altre capacità (così come per esempio il cieco ha di solito un’udito finissimo).

Certo le malattie descritte sono davvero un po’ sconvolgenti. Alcune non me le ero mai neppure immaginate… Però il libro è molto, molto interessante. Forse perché ha risvegliato in me antichi echi da ricercatrice!

Non lo consiglio solo a medici o malati. Ma è un libro interessante per tutti.

Per chi fosse interessato, incollo qui sotto una descrizione del libro (presa da IBS).

Descrizione
“E’ un libro che vorrei consigliare a tutti: medici e malati, lettori di romanzi e di poesia, cultori di psicologia e di metafisica, vagabondi e sedentari, realisti e fantastici. La prima musa di Sacks è la meraviglia per la molteplicità dell’universo.” (Pietro Citati)

Acquista il volume su IBS!

Related Posts with ThumbnailsTags: , , , , , , ,
Categorie: Libri
Feeds dei commenti: RSS 2.0 feed

18 comments

1 Ho letto: L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello | Il blog … { 02.03.10 at 21:09 }

[…] Il seguito di questo articolo:  Ho letto: L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello | Il blog … […]

2 Stefania { 02.05.10 at 20:43 }

Interessante … grazie per la segnalazione …

3 love and books { 05.22.11 at 19:02 }

L’ho letto anche io ma ci ho messo quasi due anni…. è veramente strepitoso.

4 Evelin { 03.04.12 at 08:38 }

Se mi scambiasse per un cappello sarebbe già buono anche perchè io amo i cappelli.
Mi avete incuriosito…. buona domenica

5 Vallie Cecena { 03.28.16 at 13:03 }

This is very interesting, You’re a very skilled blogger. I’ve joined your feed and sit up for in the hunt for more of your excellent post. Also, I’ve shared your site in my social networks

6 slots of vegas instant play casino { 04.04.16 at 17:47 }

}

7 alcohol rehab california { 04.06.16 at 05:26 }

the most common table lamp these days nonetheless use incandescent lamp but some of them use compact fluorescent lamps which are cool to touch..

8 other { 04.07.16 at 02:01 }

I pay a visit every day a few sites and blogs to read posts, however this web site gives feature based content.|

9 Tas Premium { 04.13.16 at 05:27 }

Hello, you used to write great, but the last few posts have been kinda boring… I miss your tremendous writings. Past several posts are just a little out of track! come on!

10 http://laboratoriumbahasa.asia/ { 04.21.16 at 08:18 }

I’ve recently started a web site, the info you offer on this web site has helped me greatly. Thanks for all of your time & work. “A creative man is motivated by the desire to achieve, not by the desire to beat others.” by Ayn Rand.

11 Marketing  { 06.05.16 at 11:07 }

Hey there, You’ve done an incredible job. I’ll certainly digg it and personally recommend to my friends. I’m confident they’ll be benefited from this site.

12 Branding  { 06.05.16 at 15:01 }

Wow, marvelous weblog structure! How lengthy have you ever been blogging for? you made running a blog look easy. The overall glance of your website is great, as well as the content material!

13 Modern Furniture  { 06.05.16 at 16:35 }

Thank you for some other informative website. The place else could I am getting that type of information written in such an ideal method? I’ve a mission that I am just now operating on, and I have been on the glance out for such information.

14 Interior Doors  { 06.05.16 at 18:00 }

Very well written post. It will be valuable to anybody who utilizes it, as well as yours truly :). Keep up the good work – looking forward to more posts.

15 Cleaning  { 06.05.16 at 18:04 }

Great goods from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you are just too great. I actually like what you have acquired here, certainly like what you are stating and the way in which you say it. You make it entertaining and you still care for to keep it sensible. I can not wait to read much more from you. This is really a wonderful site.

16 Home Furniture  { 06.05.16 at 18:17 }

whoah this blog is great i love reading your articles. Keep up the good paintings! You recognize, a lot of people are searching round for this information, you could help them greatly.

17 Leather Furniture  { 06.05.16 at 18:18 }

I am continuously looking online for posts that can help me. Thank you!

18 Mafalda Beccaria { 03.21.17 at 01:48 }

Only a smiling visitant here to share the love (:, btw outstanding design .

Leave a Comment