Tag — cinema

Ho visto: L’orso Yoghi

Locandina del film "L'orso Yoghi"

Non ero entusiasta di andare oggi al cinema a vedere “L’orso Yoghi”. Con tutti gli altri titoli che mi attirano in questo periodo (per esempio “La versione di Barney” o “Immaturi”. E anche “Qualunquemente” o “Maschi contro Femmine”) le avventure dell’orso proprio non mi attiravano.
Forse perché Yoghi e Bubu non erano neppure tra i miei personaggi preferiti dell’infanzia. Per carità, guardavo i loro cartoni, ma senza troppa convinzione. La cosa che mi divertiva di più era l’intonazione vocale di Yoghi, con la quale cercavamo poi di parlare tutti quanti in classe! :)

Yoghi e Bubu

E invece questo film mi è piaciuto più del previsto. E’ divertente. [Read more →]

gennaio 23, 2011   5 Comments

Ho visto: Shrek 4 – E vissero felici e contenti

Shrek 4 - E vissero felici e contenti

Sto davvero diventando brava e ubbidiente, tantochè i miei bambini ieri sera mi han di nuovo portato al cinema a vedere “Shrek 4 – E vissero felici e contenti”! 😀

Non è facile trovare una “quarta puntata” che non deluda, ma devo dire che Shrek è in pratica una garanzia!
Il protagonista è simpatico come sempre e l’amico Ciuchino esilarante e strampalato, come nelle puntate precedenti.
In più in questo quarto capitolo arriva uno dei miei personaggi favoriti: il nano Tremotino. E’ vero che qui fa la parte del cattivo, ma è davvero bravissimo a fare il cattivo cattivissimo! [Read more →]

agosto 30, 2010   11 Comments

Ho visto: Toy Story 3 – La grande fuga

La locandina di Toy Story 3 - La grande fuga

Nei giorni scorsi sono stasa davvero brava, buona e ubbidiente e così oggi pomeriggio i miei bambini mi hanno portato al cinema a vedere “Toy Story 3 – La grande fuga”.

Nella nostra famiglia la saga Toy Story ha sempre avuto uno posto importante: Tommaso già all’età di 1 anno adorava Woody e Buzz (che chiamava indifferentemente “VudiBa”, facendo una specie di crasi tra i nomi dei due simpatici personaggi). Conosciamo i primi due film praticamente a memoria e alcune battute vengono ripetute spesso ancora oggi (che Tommy ha 9 anni). C’è stato un periodo della sua vita (tra i 3 e i 4 anni) che per dormire voleva mettere solo il pigiama di Buzz (anzi, veramente voleva metterlo anche per andare all’asilo!) tanto che avevo dovuto comprarne due in modo da poterli almeno lavare ogni tanto!
Quindi questo pomeriggio eravamo tutti contenti di andare a vedere il terzo capitolo della saga!
E devo dire che non siamo stati delusi. [Read more →]

luglio 29, 2010   9 Comments

Ho visto: G- Force. Superspie in missione

G-Force - locandina

G-Force - locandina

Ieri sera “seratone cinema” con i bambini e con amici con bambini (Gli amici senza bambini ci hanno tutti più o meno abbandonati! E han fatto bene!).

Ci siamo beccati il nuovo film Disney G-Force – Superspie in Missione, in 3D.
Che vi devo dire? E’ fatto benissimo, con grande attenzione ai dettagli e ai particolari. Grandissimi effetti, scenette divertenti e il 3D che oramai non è più una novità, ma piace sempre molto.
Quello che delude, secondo me, è la trama: nulla di eccezionale o diverso. Direi scontata e scialbina.

Ovviamente questo è solo un mio parere, perché ai bambini è piaciuto ed è questo, in fondo, quello che conta. [Read more →]

settembre 25, 2009   No Comments

Ho visto: Citty Citty Bang Bang

Locandina del film

Locandina del film uscito nel 1968

Oggi pomeriggio ho fatto vedere ai miei bambini un film che da piccola mi piaceva tantissimo: Citty Citty Bang Bang! Ho preso il DVD qualche tempo fa su IBS e poi l’ho tenuto da parte per tirarlo fuori in un pomeriggio di pioggia. E oggi si è messo a piovere!
I bambini hanno apprezzato, per mia fortuna: se propongo un film che poi non piace, me la fanno pagare cara!

Si tratta di un classico per bambini con Dick Van Dyke (Famoso come spazzacamino nel disneyano Mary Poppins), ma tra gli attori figura anche un certo Benny Hill (Ve lo ricordate? Quello delle comiche del “Drive In” di Greggio e D’Angelo). Una specia di musical su una macchina fenomenale che non solo va su strada, ma anche in mare e in cielo! Una macchina un po’ magica, insomma.
La trama, molto carina, è tratta da un romanzo di Ian Fleming (quello di 007!) dal titolo “Chitty Chitty Bang Bang: The Magical Car”. Il romanzo fu ispirato all’autore dalle Chitty Bang Bang, nome informale di una serie di auto da competizione inglesi degli anni ’20. Tra gli sceneggiatori del film c’è anche il grande scrittore per ragazzi Roald Dahl. Le canzoni, orecchiabili e piacevolissime, sono di Richard M. Sherman e Robert B. Sherman, compositori anche di svariate musiche di tanti film Disney. La canzone principale del film secondo me è bellissima e la versione usata sui titoli di coda del film in italiano è cantata da Rita Pavone (quante volte ho ascoltato questa canzone nel mio mangiadischi!).

Va detto che si tratta di un film un po’ lunghetto per essere seguito tutto di fila dai bambini (dura ben 2 ore e 25 minuti!). Ma al limite si può spezzare in due o tre tempi…

In seguito al successo del film, fu tratta anche una versione teatrale.

La "Citty Citty Bang Bang"

La "Citty Citty Bang Bang"

Ecco. Ho finito (“Per fortuna”, direte voi!).
Perdonate questo post un po’ didascalico.
Ma quando si tratta di film o libri per ragazzi, perdo un po’ la testa…
E’ una materia che mi piace troppo… Abbiate pazienza, ognuno ha i suoi difetti!

Related Posts with Thumbnails

luglio 4, 2009   3 Comments