Tag — Mauro

Ho letto: Storia di Neve

Storia di Neve - Mauro Corona

Storia di Neve - Mauro Corona

Mi spiace dover dire che tra i libri di Corona questo è quello che mi è piaciuto meno.
Ho preferito le altre sue opere più autobiografiche (in pratica serie di racconti sulla vita di montagna) piuttosto che quest’ultimo in forma di romanzo.
Forse perché la storia riprende a piene mani tra gli episodi raccontati anche nei libri precedenti e per questo non erano per me una novità.
Il libro è comunque ben scritto, un po’ truce e a volte feroce. La montagna, i suoi abitanti e gli animali sono i veri protagonisti della storia, piuttosto che la Neve del titolo.

Per chi fosse interessato, incollo qui sotto una descrizione del libro (presa da IBS) [Read more →]

giugno 22, 2009   3 Comments

Ho letto: Cani, camosci, cuculi (e un corvo)

Cani, camosci, cuculi (e un corvo) - Mauro Corona

Cani, camosci, cuculi (e un corvo) - Mauro Corona

Se amate i libri di Mauro Corona, vi piacerà anche questo. E’ una raccolta di storie, i cui protagonisti sono, come dice il titolo, cani, camosci e cuculi. L’autore racconta episodi in cui gli animali sono il punto centrale e i veri attori. Spesso si comportano meglio degli uomini, che li osservano senza capirli mai dal tutto.
Altra protagonista fondamentale (come in tutti i libri di Corona) è la natura, che regna su tutto e tutti con i suoi ritmi, sempre uguali in un continuo ripetersi di stagioni…

Una buona lettura di sicuro.

Per chi fosse interessato, incollo qui sotto la trama del libro (presa da IBS) [Read more →]

febbraio 22, 2009   28 Comments

Ho letto: Nel legno e nella pietra

Nel legno e nella pietra - Mauro Corona

Nel legno e nella pietra - Mauro Corona

Anche questo volume è autobiografico, ma senza seguire un ordine cronologico preciso. Si tratta di una raccolta di un centinanio racconti di vita dell’autore. Una carrelata di volti e personaggio di tutti i tipi e generi incontrati lungo la strada. Boscaioli, bracconieri e cacciatori, spaccapietre. Tutti bevitori, selvatici e a volte violenti, ma che poi si commuovono come bambini. Come negli altri libri di Corona, la natura fa da contorno essenziale, sempre presente e a volte incombente, come del resto la tragedia del Vajont. Un altro grande libro di Corona.
Per chi fosse interessato, incollo qui sotto la trama del libro (presa da IBS) [Read more →]

ottobre 1, 2008   9 Comments

Ho letto: Aspro e dolce

Vi confesso subito una mia fissazione: ho già avuto modo di scrivere su questo blog che una delle mie passioni è la lettura. Ora aggiungo che se trovo un libro che mi piace e che ho letto volentieri, subito faccio in modo di procurarmi tutti gli altri eventuali libri dello stesso autore e pian piano me li leggo. Nella mia testa, se uno ha scritto un bel libro è probabile che siano belle anche le altre sue opere. Non è sempre così, ma pazienza…
Detto questo, ora vi beccate, in due post successivi, due recensioni di libri di Mauro Corona.

Aspro e dolce - Mauro Corona

Aspro e dolce - Mauro Corona

Quest’uomo dev’essere un tipo incredibile (se andate su YouTube trovate un bel po’ di video su di lui). Montanaro, amante del suo paese, Erto, della natura e un po’ troppo del vino, scrive davvero benissimo. Mi dà l’idea di un uomo con un carattere difficile, irascibile a volte e un po’ strambo, ma capace di pensieri e riflessioni profonde. Con parole semplici illustra la sua filosofia di vita a contatto con la natura. Questo libro è decisamente autobiografico e bisogna ammettere che ne ha fatte di cavolate in vita sua quest’uomo: non si contano gli incidenti in macchina, le stupidate giovanili (ma chi non ne ha fatte?) e sopratutto le grandi, esagerate bevute. Ma Corona descrive con dolcezza anche quelle, prendendo per mano il lettore e trascinandolo nel paese di Erto, tra le montagne e la natura, con la tragedia del Vajont sempre presente anche dopo 40 anni.
Per chi fosse interessato, incollo qui sotto la trama del libro (presa da IBS) [Read more →]

ottobre 1, 2008   10 Comments

Ho letto: I fantasmi di pietra

I fantasmi di pietra - Mauro Corona

I fantasmi di pietra - Mauro Corona

Bellissimo. Non sembra possibile che uno riesca a scrivere un libro intero su un paese quasi abbandonato. Ed invece Mauro Corona ci riesce benissimo. I fantasmi che popolano il libro lavorano, sognano, vivono… e tornano vivi nei ricordi dello scrittore e tra le pagine del libro. Corona ci accompagna con dolcezza e rimpianto tra le vie del paese dove scorre la vita, scandita dalle stagioni e dal lavoro sui monti. Tra umiltà, semplicità, ma anche piccoli intrighi e dispetti tra compaesani…
Mi sento di consigliarlo vivamente, anche ai più giovani, perché ha sicuramente da insegnare qualcosa. [Read more →]

Related Posts with Thumbnails

settembre 2, 2008   4 Comments