Tag — natale

Il Calendario dell’Avvento

Calendario dell'Avvento

Oggi vi presento un’altra delle mie fisse: Il Calendario dell’Avvento (che però da piccola ho sempre chiamato “Finestrelle di Natale”!).
Non ho ricordo di miei Natali passati senza Calendario dell’Avvento, senza finestrelle che mi accompagnassero dal primo al 24 dicembre!

Le finestrine si aprivano la sera, in un rito sempre uguale insieme a mio fratello e a mia sorella. E si aprivano solo se si era stati buoni durante il giorno. Di notte un angioletto sarebbe sceso dal cielo a controllare se le nostre finestrine erano state aperte e a vedere così se eravamo stati buoni. Si segnava tutto su un taccuino e ne averbbe tenuto conto al momento di consegnare i regali di Natale: di più a chi fosse stato buono e avesse aperto tutte le sue finestrelle, e un po’ meno (o carbone addirittura!) a chi non avesse potuto aprirle tutte, perché era stato un po’ birbantello!

Calendario dell'Avvento online

Inutile dirvi che a casa nostra il rito è sempre uguale a quello che per anni ho seguito anche io e attendiamo tutti con la stessa trepidazione l’arrivo del primo dicembre per poter iniziare ad aprire le nostre finestrelle!

Così, non appena ho avuto tra le mani un sito tutto mio (un po’ di annetti fa, oramai!) una delle prime cose che ho pubblicato nella sezione di Natale è stato un bel Calendario dell’Avvento. Poi col passare degli anni i Calendari si sono moltiplicati ed ora su Filastrocche.it ce ne sono tanti diversi!

Calendario dell'Avvento per Smartphone

Oggi ve li voglio segnalare tutti:

Calendario dell’Avvento da creare e realizzare con l’aiuto di una stampante, un paio di forbici e un po’ di fantasia!

Calendario dell’Avvento online: ogni sera si potrà aprire una diversa finestrina e si scoprirà una diversa filastrocca, canzoncina, ninna nanna di Natale. Disponibile in 5 lingue diverse: Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo e Tedesco.

Filastrocche dell’Avvento: con l’arrivo delle applicazioni potevo non inventarmi un Calendario per iPhone o iPad o smartphone? Certo che no! E così ora potrete avere il vostro Calendario dell’Avvento sempre con voi sul vostro smartphone o tablet preferito!

Calendario dell’Avvento in DVD: Novità di Natale 2011! Ogni giorno una fiaba, un’attività, una canzone o una filastrocca da vedere insieme ai vostri bambini. E siccome “Ogni scarrafone…” vi informo che 2 delle canzoni del DVD sono cantante nientepopodimenoche da Matilde! Il DVD è in vendita in Esselunga e in altre catene di supermercati, oppure online per esempio su Internet BookShop Italia. Per acquistare il DVD online su IBS, cliccate qui!

Calendario dell'Avvento in DVD

Insomma, mi sembra che come Calendari dell’Avvento vi ho fatto delle proposte diversificate e per tutti i gusti. Che ne dite?

E per restare in tema di calendari, ricordatevi che ci sono anche i Calendari 2012 di Filastrocche.it!

novembre 14, 2011   4 Comments

Chi è Babbo Natale?

Oggi voglio darvi un vero scoop! Una notizia bomba! Pronte?
So chi è Babbo Natale! 😀
Ecco qua:

Chi è Babbo Natale?

E così vi ho già dato un primo indizio: è, ovviamente, una donna (come suggerisce il bravo Adam Brian Basset).
Ma la novità arriva ora:

Babbo Natale è una mamma!

Io toglierei “Quest’anno” e poi la frase è perfetta! 😀

Auguri a tutte per un Natale sereno e un felicissimo 2011!

dicembre 23, 2010   8 Comments

Consigli per i regali di Natale: questo NON può mancare!

So di sfondare con voi mamme una porta aperta se si parla di cacche di cani!
Vero o no che non c’è quasi nulla di peggio, quando si passeggia con i bambini in carrozzina, che dover fare una gimcana sul marciapiede per evitare i bisognini dei cani? Per non parlare di quando i nostri pupi, un po’ più grandicelli, ci portano a casa scarpe sporche un giorno sì e l’altro anche.

E, badate bene, non ce l’ho con i cani.
I veri maleducati sono i padroni.

Nonostante ci sia una legge che prevede che i bisognini dei propri cuccioli debbano essere raccolti e buttati in luogo adatto, spessissimo i padroni se ne fregano, con il risultato che le strade di città sono disseminate.
Almeno questa è la mia esperienza.

Ma come mai i padroni delle bestiole non vogliono farsi carico dei loro bisognini? Forse perchè non sono stati educati a farlo fin da piccoli. Può essere.
E, se così fosse, io non vorrei fare lo stesso sbaglio delle mamme di quei maleducati e così, non appena ho visto questo fantastico gioco, ho deciso che sarà MIO, quando arriverà in Italia (infatti qui non mi risulta sia già disponibile. Io l’ho visto solo su Amazon.de).

Ditemi voi se non è educativo.
Si tratta di Kackel Dackel.

Raccogli la cacca del tuo cane!

In pratica è un semplice gioco da tavolo in cui si dà da mangiare al bassotto e poi si raccolglie con la palettina il risultato della sua digestione (scusate la descrizione un po’ stringata, ma il video e i testi che ho trovato in rete sono in una lingua a me sconosciuta!).

Io credo che dei bambini cresciuti giocando con un cagnolino simile, sapranno comportarsi in modo educato e civile da grandi, in merito alla gestione delle cacche dei loro migliori amici a 4 zampe. Almeno lo spero.

So anche, però, che non c’è insegnamento migliore che l’esempio. Per cui faccio un appello ai padroni dei cani che sono anche genitori: raccattate da terra i bisogni dei vostri cuccioli! Grazie.

Condividi

dicembre 14, 2010   27 Comments

Addio Babbo Natale!

Oggi mi sono soffermata a guardare i miei bambini mentre discutevano tra loro dell’esistenza di Babbo Natale.
A casa nostra, di tre figli, solo più due credono ancora nel simpatico vecchietto vestito di rosso che la notte di Natale porta i doni ai bambini buoni (tra l’altro ho cercato per anni di dire che i doni li porta Gesù Bambino, ma purtroppo sono stata sopraffatta dalla pubblicità… e ha vinto Babbo Natale!).

Comunque, in seguito a terribili minacce da parte mia, Matilde ha preso la saggia decisione di non parlare e non svelare il terribile segreto a suo fratello e, in special modo, a sua sorella. Per gli altri due cuccioli quindi (almeno ancora per quest’anno!) il Natale avrà ancora quel favoloso e irripetibile sapore di magia che sparisce all’improvviso quando ti accorgi che Babbo Natale è solo una grande bufala!

Babbo Natale

Babbo Natale

E così, osservandoli parlottare e convincersi l’un l’altro, mi è venuto in mente come feci io la terribile scoperta.
Ricordo ancora oggi come ci rimasi male. [Read more →]

dicembre 16, 2009   2 Comments

E’ già Natale?

Sì, confermo!
Oggi qui da me è già Natale!

Buon Natale!

Buon Natale!

E infatti potete vedere con i vostri occhi il regalo che mi sono fatta, grazie a Mamma Felice: ho un blog tutto nuovo e, secondo me, bellissimo!

Voi che ne dite? Suggerimenti? Consigli? Insulti? (andateci piano, vi prego!).

Sono curiosa di sapere che ne pensate!

Related Posts with Thumbnails

dicembre 2, 2009   23 Comments