Al canto del cucù

Il testo di questa canzone mi è stato inviato da Alma (14 novembre 2000).



Al canto del cucù

Cantiamo insieme Al canto del cucù (nota anche come: L’inverno se n’è andato)

L’inverno se n’è andato,
l’Aprile non c’è più;
è ritornato Maggio
al canto del cucù.

Ritornello
Cu-cù, cu-cù,
l’Aprile non c’è più,
è ritornato Maggio al canto del cu-cù.

Lassù per le montagne
la neve non c’è più
comincia a fare il nido
il povero cucù.

Ritornello
Cu-cù, cu-cù,
l’Aprile non c’è più,
è ritornato Maggio al canto del cu-cù.

La bella alla finestra
la guarda in su e in giù
l’aspetta il fidanzato
al canto del cucù.

Ritornello
Cu-cù, cu-cù,
l’Aprile non c’è più,
è ritornato Maggio al canto del cu-cù.

Ti ho pur sempre detto
che Maggio ha la virtù
di far sentir l’amore
al canto del cucù.

Ritornello
Cu-cù, cu-cù,
l’Aprile non c’è più,
è ritornato Maggio al canto del cu-cù.

Cu-cù, cu-cù,
l’Aprile non c’è più,
è ritornato Maggio al canto del cu-cù.
Cu-cù, cu-cù.

 

Al canto del cucùScarica e stampa lo spartito di Al canto del cucù (L’inverno se n’è andato)

 

Illustrazione di Cecilia Mistrali per Filastrocche.it

 

Canzoni per Bambini
Se cercate le più belle Canzoni per Bambini, cliccate qui!

Altre versioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?