Il contadino

Luigi Ugolini

Poesia tratta dal volume "Annibelli" di Luigi Ugolini e Armando Nocentini - Illustrazioni di Roberto Sgrilli - Società Editrice Internazionale (Giugno 1950)



contadino

I bovi apron le zolle
lenti e gravi al lavoro;
e nella terra molle
cadono i semi d’oro.

Il grano è un oro fino
e la terra lo abbraccia,
poi rende al contadino
l’opra delle sue braccia.

Quando l’opra è finita,
ei riposa felice,
e la bontà infinita
d’Iddio lo benedice.

 

Illustrazione di Roberto Sgrilli

contadino

Annibelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?