La porta di Anne

Autore: Guia Risari

Illustratore: Arianna Floris

Collana: Ragazzi Mondadori Contemporanea

Categoria: Libri

Sottocategoria: Romanzo Storia

Fascia Età: da 12 a 14 anni

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione

Il romanzo di Guia Risari, novità editoriale di gennaio 2016 per Mondadori, narra la prigionia forzata di otto ebrei – tre uomini, due donne, due ragazzine e un ragazza – da oltre due anni rinchiusi in un appartamento segreto ad Amsterdam, nella speranza di sfuggire alle persecuzioni naziste: è la storia di Anne Frank, non certo nuova, ma per la prima volta narrata da un punto di vista inedito, nelle poche ore prima dell’arresto.

La porta di Anne

Il romanzo, consigliato ai ragazzi dai 12 anni, ha il merito di spaziare oltre la vicenda di Anne, diventata simbolo della Shoah e delle sofferenze del popolo ebreo durante la II Guerra Mondiale; ci ricorda che Anne nel suo rifugio non era sola, c’erano mamma Edith, papà Otto e  Margot, la sorella maggiore. E poi ancora altri quattro ebrei olandesi, Peter, Auguste, Hermann e Fritz.
Vengono narrate le poche ore del mattino del 4 agosto, quando la Gestapo (la Polizia Segreta di Stato tedesca), attraverso una soffiata anonima, trovò il nascondiglio. Le ore dal risveglio all’arresto sono narrate da ognuno dei personaggi, attraverso pensieri, sogni, abitudini.

La porta di AnneTutti hanno un sogno, ma c’è un desiderio più grande che accomuna tutti: la libertà.
“Peter sogna verdi colline da attraversare a cavallo. Auguste sogna una pelliccia. Otto sogna navi capaci di solcare ogni oceano. Margot sogna di nuotare in piscina. Fritz sogna la donna che ama. Edith sogna di tornare bambina. Hermann sogna di camminare in un prato. Anne sogna di diventare una scrittrice.”
Ma anche il sottoufficiale delle SS, Karl Josef Silberbauer, ha un sogno: stanare otto persone nascoste in un vecchio edificio. E la mattina del 4 agosto del 1944 quel sogno diventa realtà. Il suo punto di vista fa da controaltare a quello degli otto inquilini, esterno ma complementare, e proprio attraverso il mondo interiore e le abitudini di vita dei personaggi, Guia Risari traccia un affresco della vita quotidiana e un preciso inquadramento storico.

La porta di Anne, con le delicate illustrazioni di Arianna Floris, è corredato da note storiche e una ricca bibliografia e si rivela un’ottima occasione di approfondimento per far conoscere ai nostri ragazzi una triste e terribile pagina della nostra storia, da non dimenticare.
Vuoi sapere qualcosa in più su Guia Risari?
Guia Risari

clicca il seguente link:
http://www.filastrocche.it/leggiamo/guia-risari/

Editore: Mondadori

Anno di Pubblicazione: 2016

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?