Bolle di sapone

Che cosa occorre:
– mezza tazza di sapone liquido per lavare i piatti
– una tazza e mezza di acqua
– 2 cucchiaini di zucchero a velo
– un contenitore con un tappo a chiusura ermetica
– una ciotola
– qualche cannuccia

Come si realizza:
Nella ciotola mescolare con un cucchiaio gli ingredienti: il sapone liquido, l’acqua e lo zucchero, senza agitare troppo.
Trasferire il preparato nel contenitore a chiusura ermetica, chiudere e lasciare riposare per qualche giorno.
Quindi agitare piano la boccetta, aprire e soffiare le bolle di sapone con l’aiuto delle cannucce colorate!

Per bolle ancora più resistenti, aggiungere tra gli ingredienti anche mezza tazza di glicerina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?