Cecco Rivolta

Cecco Rivolta

Leggiamo insieme: Cecco Rivolta

C’era una volta Cecco Rivolta
rivoltava i maccheroni:
se la fece nei calzoni.
La sua mamma lo picchiò,
Cecco Rivolta s’ammalò.
S’ammalò di malattia,
povero Cecco lo portarono via.
Lo portarono all’ospedale,
povero Cecco si sente male.
Lo portarono al camposanto,
povero Cecco ci rimase tanto.
Lo portarono in Paradiso:
viva Cecco che mangia il riso!

 


Se cercate le più belle Filastrocche per Bambini, cliccate qui!

Altre versioni

Un commento su “Cecco Rivolta”

  1. Massimo NOVERO says:

    la filastroca completa è la seguente:
    C’era una volta Cecco Rivolta
    che mangiava i maccheroni,
    se la fece nei calzoni
    e sua mamma lo sgridò,
    Cecco Rivolta si Ammalò,
    S’ammalò di malattia.
    Cecco Rivolta lo portaron via.
    Lo prtarono all’Ospedale
    Cecco Rivolta stava male.
    Lo portarono al cimitero,
    a Cecco Rivolta non pareva vero.
    Lo portarono all’inferno.
    Cecco Rivolta non stava fermo.
    Lo portatorono al Purgatorio,
    Cecco Rivolta beveva l’olio.
    Lo portatono in Paradiso,
    e Cecco Rivolta mangia il Riso.

    Massimo NOVERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?