Filastrocca del vento

Sabrina Giarratana

Questa filastrocca è tratta dal libro "Amica Terra" pubblicato nel Giugno 2008 - Editore Fatatrac – Collana "Foglie d’album".

Vento stregato, vento fatato
Bocca che soffi con tutto il tuo fiato
Vento ventaccio, vento ventaglio
Lama affilata che quasi mi taglio
Vento smarrito, vento impazzito
Cupo ululato di lupo impaurito
Vento arrogante, vento potente
Braccio che tiri impazientemente
Ecco, mi hai preso: tirami su
Ma dopo, rimettimi giù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?