Filastrocca del viaggio

Sabrina Giarratana

Questa filastrocca è tratta dal libro "Filastrocche in valigia - Viaggi dell'andata e del ritorno" (Illustrazioni di Pia Valentinis - Nuove Edizioni Romane 2009).

filastrocche_valigia.jpg

Viaggio all’andata, viaggio al ritorno
Giorno di notte, notte di giorno
Il tempo gira all’incontrario
Non c’è più sonno, non c’è più orario
Non c’è più sonno, ma c’è più fame
Casa è lontana, senti il legame
Il mondo è grande, ma non sei solo
Anche il coraggio ti segue in volo
Bello partire, bello arrivare
Ma soprattutto, bello viaggiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?