Filastrocca di Matilde

Jolanda Restano



Filastrocca di Matilde

Leggiamo insieme: Filastrocca di Matilde di Jolanda Restano, scritta per la figlia Matilde 🙂

Aspetto Natale con grande impazienza
perché son sicura della mia coscienza!
Con mamma per strada nessun capriccetto,
al gatto e al cane mai fatto un dispetto,
son stata assai buona con cugini e nonnina;
insomma: son proprio una brava bambina!

Di certo potevo pensarci un po’ prima
ed evitar di sfascar la cucina.
Saltare sul letto non è proprio bello
e neanche giocare con piatti e martello!
Gli oggetti di casa tirar dal balcone,
sbattere forte ogni volta il portone,
strappare le pagine ai libri illustrati
e dipingere quadri sui muri imbiancati:
inver non son cose carine a pensarci,
ma io sono piccina: che cosa vuoi farci?

Sono certa e sicura! Nessuno mai potrà
pensare che é stata cattiva volontà!
È la fantasia che mi porta lontano
ed ogni tanto mi prende per mano… (mi prende LA mano!)
Ma in fondo, in fondo io sono buona:
mamma lo sa e perciò mi perdona!
Quindi ritorno al concetto inizale
per questo nuovo grande Natale!

Aspetto le feste con grande impazienza
perché son sicura della mia coscienza!

 

Filastrocca di Matilde

Filastrocche di Jolanda Restano
Per leggere le più belle Filastrocche di Jolanda Restano, clicca qui!

Poesie di Jolanda Restano
Per leggere le più belle Poesie di Jolanda Restano, clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?