Filastrocca scacciapensieri

Ester Menegatti

Questa filastrocca mi è stata inviata via e-mail da Nonna Giuse.

Filastrocca scacciapensieri

La filastrocca scacciapensieri
parla di oggi e parla di ieri,
parla del tempo che va veloce,
parla del fiume che va alla foce.

Viene la sera e viene il giorno:
il tempo vissuto non fa ritorno,
la settimana è presto passata
e la domenica è già arrivata.

Passano i mesi e cambia stagione
cadon la foglie, occorre il maglione!
Passano i mesi, il freddo è finito
l’albero spoglio è già rifiorito.

L’anno che passa non ha importanza,
se tu lo vivi con la speranza
di preparare un mondo migliore
dove la gente ragiona col cuore!

 


Se cercate le più belle Filastrocche per Bambini, cliccate qui!

2 commenti su “Filastrocca scacciapensieri”

  1. etianlis says:

    io ho cercato questa poesia perché me l’hanno data da studiare, me la sono già imparata appena me l’hanno data, è bellissima, la adoro, è stupenda. Ora la sto ancor leggendo, è la più bella se ci pensate e pensate vi entra in mente e vi piacerà ciaooo =)

  2. Natale Gulotta says:

    Vorrei la parafrasi perfavore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?