Giochiamo e basta

Janna Carioli

Tratta da Poesie a righe e quadretti, Giunti Junior, 2014



Giochiamo e bastaCome si dice “pallone” in rumeno?
E “fuori gioco” in senegalese?
E “fallo di mano” in moldavo?
E “passa la palla” in cinese?
Come si dice “rete” in arabo?
E “arbitro” in marocchino?
E “fare barriera” in turco?
E “punizione” in filippino?
Come si dice “rigore” in polacco?
E “calcio d’angolo” in italiano?
… Giochiamo e basta, così ci capiamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?