Il girotondo del fannullone

Diego Valeri - "Acque chiare" libro di testo per le scuole elementari (1955)

Se vi piace questa filastrocca, dovete ringraziare Annamaria (12 ottobre 2005).



girotondo del fannullone

Leggiamo insieme: Il girotondo del fannullone di Diego Valeri

Il lunedì, ch’è il dì dopo la festa,
o Dio, che mal di testa,
non posso lavorar!

Il martedì mi siedo sulla soglia
ad aspettare la voglia
che avrò di lavorar.

Il mercoledì preparo i miei strumenti,
ma, ahimè, c’è il mal di denti,
non posso lavorar.

Il giovedì, che fa così bel tempo,
davvero non mi sento
di andare a lavorar.

Il venerdì, ch’è il dì della passione,
mi metto in devozione,
non posso lavorar.

Sabato si ch’è proprio il giorno buono:
ma per un giorno solo,
che vale lavorar?

 


Se cercate le più belle Filastrocche per Bambini, cliccate qui!

 

Filastrocche sui giorni della settimana
Se cerchi altre Filastrocche sui giorni della settimana, clicca qui!

Poesie sui giorni della settimana
Se cerchi altre Poesie sui giorni della settimana, clicca qui!

 

Speciale Scuola
Visita lo Speciale Scuola!

5 commenti su “Il girotondo del fannullone”

  1. saro cugno says:

    Grazie di cuore Laura ,
    la cercavo da molti anni avevo persino chiesto alla mia oramai anziana maestra, ma non si ricordava affatto.
    E’ assolutamente fantastica!

  2. claudio says:

    Non ricordavo il giovedì e il venerdì….grazie mille Laura

  3. Rosanna Curreli says:

    Mi ricorda un mio fratello che dormiva sempre e non aveva voglia di lavorare, io gli recitavo la poesia è lui si addirava.

  4. Roberto says:

    Splendida! L’ho scoperta per caso e ti ringrazio, Laura!

  5. Paolo Petroli says:

    Me la cantava mia
    Madre quando ero piccolo, grazie per avermela fatta ritrovare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?