Il fiore di prato

Luisa Nason

fiore di prato

Leggiamo insieme: Il fiore di prato di Luisa Nason

Guarda com’è vestito:
neppur l’imperatore
ebbe un simile manto.
Che seta! Che splendore!

Lo lava la rugiada,
lo distende l’aurora,
col suo pennello vivo
il sole lo colora.

Che mirabile cosa
ogni fiore di prato!
La margherita ha un nitido
colletto inamidato;

il ranuncolo giallo
un abito tessuto
con i raggi del sole;
la viola è di velluto;

la mammola nei petali
ha il velo della sera,
e il miosotide è cielo,
cielo di primavera.

Che seta, che splendore
ogni fiore di prato.
Nessuno l’ha vestito,
nessun l’ha seminato.

Soltanto Tu, Signore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?