Il fornaio

Luigi Finucci

Tratta da Il Paese degli Artigiani, Giaconi Ragazzi, 2018



Il fornaioC’è un odore per la strada
mentre si scioglie la rugiada
davanti alla porta del fornaio
che lavora tutta la notte, è un bel guaio;
prepara il pane per il paese
col suo forno, a più riprese,
è un forno molto antico
è il suo migliore amico
e si canticchia a memoria
la ricetta con vanagloria:

Il fornaio - il paese degli artigiani

La prima cosa da usare
è un buon lievito madre
una volta che s’è gonfiato
con farina e acqua viene impastato.
Poi si mette tutto in forno
e si aspetta che arrivi il giorno
per sfamare tutti quanti
bambini, signore e braccianti
e se avanza qualche pezzetto
fa mangiare pure il cane
da qui lo strano detto
“è proprio buono come il pane”.

 

 

 

Puoi leggere la recensione de Il Paese degli Artigiani
il paese degli artigiani

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?