Il tempo delle ciliegie

Se vi piace questa canzoncina, dovete ringraziare Luca (21 febbraio 2005).

tempo delle ciliegie

Cantiamo insieme: Il tempo delle ciliegie

Quando è il tempo delle ciliegie,
le ciliegie si vanno a cogliere,
si vanno a cogliere col canestrino,
questo è il frutto del mio giardino;
il bustino mi stà benino,
la sottana mi fà a campana,
le scarpette con le fiocchette,
l’orologio fà tic e tac,
tic e tac, tic e tac…

4 commenti su “Il tempo delle ciliegie”

  1. Guglielmo says:

    Quando è il tempo delle ciliegie
    le ciliegie si vanno a raccogliere
    si vanno a raccogliere con il panierino
    questo è il frutto del mio giardino.

    La sottana larga larga
    la cintura stretta stretta
    le scarpine a punta a punta
    ballerò con te, ballerò con te.

    1. Serena says:

      Grazie Guglielmo, è proprio quella che ricordavo io…ma sapresti qual è il fil titolo del brano? Grazie…

  2. Paco Rafitoma says:

    Sono un ultra settantenne e frequentai un asilo, per maschietti e femminucce, dove era un vastissimo giardino con tantissimi alberi da frutta. Questa canzoncina la cantavano in girotondo soltanto le bimbe, noi maschietti l’ascoltavamo ed io la ricordo così:
    Questo è tempo di ciliegie
    le ciliegie si vanno a cogliere
    si vanno a cogliere nel panierino
    questo è frutto del mio giardino.
    La sottana larga larga
    la cintura stretta stretta
    le scarpine tacco e punta
    questo è il ballo che si farà.

  3. Laura says:

    La mia Nonna/Mamma Antonia, me l’ha sempre cantata esattamente così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?