La leggenda degli elefanti e la loro maledizione

Se vi piace questa favola, dovete ringraziare Franci (8 anni), perché è opera sua (8 gennaio 2013).

Tanto tempo fa quasi tutti gli elefanti del mondo avevano un naso piccolissimo, più o meno lungo come 20 formiche e largo circa 8 formiche.
Però, in una parte del mondo, c’erano degli elefanti che ce l’avevano anche più corto, mentre una famiglia del loro stesso gruppo aveva il naso più lungo in assoluto.
Appena ne giunse notizia agli elefanti dell’altro emisfero, quella famiglia dal naso lunghissimo cominciò a essere presa in giro. E lo scherno era diventato, nel tempo, così normale, che alcuni elefanti addirittura sognavano di prenderli in giro, nel sonno!
Un giorno, però, gli elefanti che erano stati presi in giro andarono dagli Dei per dirgli quello che facevano i loro compagni elefanti. Si rivolsero a Zeus, il quale, appena sentì quello che combinavano tra di loro, mandò una terribile maledizione su tutti gli elefanti del mondo, anche se alcuni non avevano fatto niente!
A causa della maledizione che aveva lanciato a tutti gli elefanti del mondo, si allungò il loro naso, fino a diventare lungo come un cannone.
Da quel giorno tutti gli elefanti del mondo hanno la proboscide!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?