Le castagne

I. Dell’Era

Le castagneSan Francesco, poverello,
vi ha prestato i bei colori
del suo logoro mantello
e cadete nel cestello
con un salto menestrello.
Son di spino i vostri cuori,
ma la brace che allegria
e che dolce compagnia,
quando strepita l’inverno!
Grassottelle, rilucenti,
salutate le sementi
ed il monte imbacuccato
nel lenzuolo di bucato.

 

Poesie su San Francesco
Per leggere altre Poesie, Rime, Filastrocche e Storie su San Francesco, cliccate qui!

Storia di San Francesco
Per leggere la Storia di San Francesco, cliccate qui!

 

Filastrocche sull'Autunno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Autunno, clicca qui!

Poesie sull'Autunno
Se cerchi le più belle Poesie sull’Autunno, clicca qui!

 

Filastrocche sull'Inverno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Inverno, clicca qui!

Filastrocche di Primavera
Se cerchi le più belle Filastrocche di Primavera, clicca qui!

Filastrocche dell'Estate
Se cerchi le più belle Filastrocche dell’Estate, clicca qui!

Filastrocche sulle Stagioni
Se cerchi le migliori Filastrocche sulle Stagioni, clicca qui!

 

Speciale Scuola
Visita lo speciale Scuola!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?