Le fate

Testo tratto dal volume: "Vita nuova: piccole letture per la prima classe elementare" di Visentini Maria e Olga (Società editrice internazionale, 1946)



Le fate

Le fate, vestite a colori,
arrivan con cesti di fiori,
a spargono stille e rugiade;
e quando l’estate già cade,
si ferman sui prati a danzare,
mai stanche nel raggio lunare,
vestite di stelle lucenti
nel dolce sussurro dei venti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?