Lena la balena

Luciana Tessaro



Lena la balenaLena la balena
ha un foro sulla schiena
che prurito le fa e si deve grattar.
Ma chi dà una mano a Lena
a grattar l’enorme schiena?
Qualche amica dovrà trovare
pur girovaga nel vasto mare!
Tra le onde vaga ed esplora,
poi un’idea brillante affiora:
chiude dell’acqua il rubinetto,
apre dei coriandoli il sacchetto.
Con uno sbuffo e uno sberleffo
spinge i coriandoli nell’apertura,
con una girata ed una soffiata…
in aria li lancia con grande bravura!
Stupite le amiche accorrono all’istante
e Lena le accoglie tutta pimpante!
Ora quel foro grattar si farà…
e lei è già gonfia di felicità!

 

 


Se cercate le più belle Poesie sugli Animali, cliccate qui!


Se cercate le più belle Filastrocche sugli Animali, cliccate qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?