Io sono Marzo

Io sono Marzo

Leggiamo insieme: Io sono Marzo

Io sono Marzo che vengo col vento
col sole e l’acqua e nessuno contento;
vo’ pellegrino in digiuno e preghiera
cercando invano la Primavera.

Di grandi Santi m’adorno e mi glorio:
Tommaso il sette e poi il grande Gregorio;
con Benedetto la rondin tornata
saluta e canta la Santa Annunziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?