Neve

Rosalba Giliberti

Tratta da Un Treno di Filastrocche



Neve

Piano piano scendete fiocchi bianchi,
per il lungo cammino siete stanchi.
Quando giù arrivate
subito vi addormentate.

La neve è un avvenimento,
per i bimbi gran divertimento.
Diventiamo tutti abili a costruire:
palle e pupazzi si vedono apparire.

L’aria nevosa, gelida e frizzante
rende ogni gioco più eccitante.
Intorno a candide visioni
si diventa anche più buoni.

Ma dopo qualche giorno
il sole prepotente fa ritorno.
Attiva la sua magica, potente arte,
dice “Bimbi, gli scherzi da parte!“

Ogni pupazzo che allegro se ne sta,
saluta, piange, lentamente se ne va.

 

 

Filastrocche sull'Inverno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Inverno, clicca qui!

Poesie sull'Inverno
Se cerchi le migliori Poesie sull’Inverno, clicca qui!

 

Filastrocche sull'Autunno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Autunno, clicca qui!

Filastrocche di Primavera
Se cerchi le più belle Filastrocche di Primavera, clicca qui!

Filastrocche dell'Estate
Se cerchi le più belle Filastrocche dell’Estate, clicca qui!

 

Filastrocche sulle Stagioni
Se cerchi le migliori Filastrocche sulle Stagioni, clicca qui!

Poesie sulle Stagioni
Se cerchi le migliori Poesie sulle Stagioni, clicca qui!

 

Speciale Scuola
Visita lo speciale “W la Scuola!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?