Ottobre

Luigi Santucci

Leggiamo insieme: Ottobre di Luigi Santucci

Ottobre, il tuo pennello
dipinge i boschi e i prati.
Pieno il mio cestello
di grappoli dorati.

La castagna ed il fico
sorridon tra le foglie:
“Viva l’autunno, amico:
siam di chi ci raccoglie”.

Passata è ormai l’estate,
la rondin lascia il tetto.
Già le prime fiammate
guizzan nel caminetto.

Ottobre tutto d’oro
ci dice: “Il tempo vola”.
Ciascun torna al lavoro,
e il bimbo torna a scuola.

 

Filastrocche per l’inizio della Scuola
Per le più belle Filastrocche per l’inizio della Scuola, clicca qui!

Poesie sull’inizio della Scuola
Per le migliori Poesie sull’inizio della Scuola, clicca qui!

 

Poesie sulla Scuola
Se cerchi le migliori Poesie sulla Scuola, clicca qui!

Filastrocche sulla Scuola
Se cerchi le migliori Filastrocche sulla Scuola, clicca qui!

poesie per la Scuola
Se cerchi altre filastrocche e poesie per la Scuola, clicca qui!

 

Filastrocche sull'Autunno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Autunno, clicca qui!

Poesie sull'Autunno
Se cerchi le più belle Poesie sull’Autunno, clicca qui!

 

Filastrocche sull'Inverno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Inverno, clicca qui!

Filastrocche di Primavera
Se cerchi le più belle Filastrocche di Primavera, clicca qui!

Filastrocche dell'Estate
Se cerchi le più belle Filastrocche dell’Estate, clicca qui!

Filastrocche sulle Stagioni
Se cerchi le migliori Filastrocche sulle Stagioni, clicca qui!

 

Speciale Scuola
Visita lo speciale “W la Scuola!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?