Pulizia

Testo tratto dal volume: "Il terzo libro di lettura" di Luigi Ambrosini (Paravia, 1945) Illustrazioni di Attilio Mussino



Pulizia

Frulla, granata, granatina, frulla,
va’ dove vuol la mia man di fanciulla;
non ti stancare di andare su e giù,
ma frulla, frulla, frusciando fru… fru…
Fruga straccetto, straccetto rifruga,
frugando caccia la polvere in fuga,
netta, rinetta la casa con me,
come se fosse la casa del Re.

Un commento su “Pulizia”

  1. Graziano says:

    Bella filastrocca 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?