Santa Barbara e San Simon

Santa Barbara e San Simon

Santa Barbara e San Simon,
liberame da ‘sto tron;
libereme da la saeta,
Santa Barbara benedeta!

 

Fonte dell’Immagine: Wikipedia – Immagine di dominio pubblico – Santa Barnana di Francisco Goya (Museo del Prado)

7 commenti su “Santa Barbara e San Simon”

  1. Duccio Cocquio says:

    Una versione in dialetto pavese:

    Santa Barbara e San Simon
    prutegemm dal foeg e dal tron,
    prutegemm da la scalmana
    e ‘dla mort subitana, mi e tuti i me!

  2. galliano says:

    Une version in marilenghe furlane

    Sante Barbure e San Simon,
    liberaitnus di fuc e di ton;
    e di ton e di saete,
    Sante Barbura benedete!

  3. rosanna says:

    grazie.
    con la versione in lingua friulana, ricordo la mia cara nonna tranquilla di pavia di udine. me la raccontava sempre e l’ho imparata. ora la racconto ai miei nipoti. questa sera su bibione ci sono tuoni e saette e stiamo pregando sante barbere e san simon!

  4. Angelotti Paola says:

    Mia Nonna di La Spezia la raccontava così (quando c’era il temporale):
    “Santa Barbara e San Simon, liberaci dalle saette e dai tron. E da morte subitanea, Santa Caterina, Stella Diana”.

  5. Inoslav Bešker says:

    La versione dalmata, invece, era:
    Santa Barbara e san Simon
    liberaci da ‘sto ton.
    Liberame da stasaeta
    o santa Barbara benedeta
    (rigorosamente senza le doppie)

  6. Antonello says:

    Me l’ha insegnata mia nonna e la si recitava in famiglia quando c’era il temporale. Io l’ho “passata” a mio figlio e spero che un domani pure lui la tramandi

  7. franco says:

    dal bolognese,
    Santa Berbara e San Simòn, tgis luntan dal saiat e dal tron,
    dal fug e da la fiama, dalla morte subitanea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?