Senza la mamma

Arpalice Cuman Pertile

Tratta da: Il Giorno dei Piccoli - Paravia - 1944

Senza la mamma

Leggiamo insieme: Senza la mamma di Arpalice Cuman Pertile

“Ma la mia mamma dov’è dunque andata?
Dimmelo, babbo, ch’io la vo’ a cercare”.
“La mamma tua, bambina sventurata,
un viaggio lungo lungo è andata a fare”.

“Stamane, o babbo, s’io mi lamentava,
dicevi ben che mamma ritornava.
Ora, lo vedi, è notte scura scura
ed io senza la mamma ho gran paura…

Voglio aspettarla qui, finché la sento:
senza la mamma, no, non m’addormento.
Tu non mi sai levar calze e scarpette,
la mamma sì che me la cava e mette;

tu non sai pettinarmi i ricciolini,
né cucirmi grembiali e vestitini…
Ma piangi, babbo? Andiamola a cercare:
senza la mamma, no, non posso stare”.

 

Il Giorno dei Piccoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?