Sera

Lina Schwarz

Tratta da: Il Libro dei bimbi (1918) - R. Bemporad & Figlio Editori (Firenze)

Sera

Leggiamo insieme: Sera di Lina Schwarz

Nel sereno vespero
già digrada il volo
delle alacri rondini
lo stuolo.

Tra le tenui nuvole
spuntano le stelle
come dolci e vigili
sorelle.

E in quest’ora pallida,
mentre il giorno muore,
così prega l’anima:
“Signore!

Benedici gli uomini
dopo il dì operoso,
dona a tutti un placido
riposo!”.

 

Il Libro dei Bimbi di Lina Schwarz

 

Filastrocche di Lina Schwarz
Per leggere altre Filastrocche di Lina Schwarz, clicca qui!

Poesie di Lina Schwarz
Per leggere altre Poesie di Lina Schwarz, clicca qui!

 

Speciale Scuola
Visita lo speciale Scuola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?