Uno, due, tre…

Se vi piace questa versione, dovete ringraziare Rosanna.



Uno, due, tre e quattro:
acchiappare volevo un gatto;
cinque, sei, sette e otto 
ho invece un bel leprotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?