Libri per l’estate tra elementari e medie

libri per l'estate

L’estate tra la fine della quinta elementare e l’inizio della prima media è lunga e spensierata: niente compiti ufficiali delle vacanze, qualche bel ricordo e un mucchio di aspettative per la nuova scuola e la nuova vita. Bisogna godersi la sensazione di libertà fino in fondo, ma qualche buon libro è il migliore alleato per affrontare l’ avventura che aspetta i ragazzi a settembre.

Sappiamo bene, purtroppo, che convincere un undicenne a mollare i vari device per prendere in mano un libro non è un’impresa facile, ma ci sono tanti argomenti per convincerlo, lì sta a voi.

Per quanto riguarda invece la scelta dei titoli, ecco secondo noi la lista definitiva di classici e meno classici da leggere prima di entrare alle medie.

Per ragazzini nostalgici con spirito d’avventura e già buoni lettori, amanti del linguaggio un po’desueto consigliamo 3 pietre miliari:

libri per l'estate

  • Le avventure di Tom Sawyer e Le avventure di Huckleberry Finn, di Mark Twain, il racconto delle le rocambolesche avventure di una banda di ragazzini nel sud degli Stati Uniti prima della guerra di secessione, sulle rive del grande fiume Mississippi
  • Oliver Twist, di Charles Dickens – La struggente storia di un ragazzo costretto a destreggiarsi da solo, sin dalla più piccola età, in una vita difficile e pericolosa nella fosca Londra ottocentesca.
  • Ventimila leghe sotto i mari di Jules VerneIl romanzo che le avventure di Capitan Nemo e il suo equipaggio a bordo del sottomarino Nautilus, La storia si apre con un misterioso mostro marino che affonda tutte le navi che incrocia lungo il suo tragitto. Se poi i piccoli lettori ci prendono gusto possono continuare con gli altri due titoli della trilogia, I figli del capitano Grant e poi culmina con L’isola misteriosa. Altro grande titolo di Verne per spiriti avventurieri è Il giro del mondo in 80 giorni, la storia del gentleman inglese Phileas Fogg e del suo maggiordomo Passepartout che compiono per scommessa il giro del mondo in 80 giorni.

Se vuoi acquistare Le avventure di Tom Sawyer, clicca qui!

Se vuoi acquistare Oliver Twist, clicca qui!

Se vuoi acquistare Ventimila leghe sotto i mari, clicca qui!

 

Per chi desidera coltivare senso dell’umorismo e ironia e non smette di sognare nemmeno sotto l’ombrellone la scelta è tra:

libri per l'estate

  • Favole al telefono di Gianni Rodari che per noi di Filastrocche.it resta sempre in cima a qualsiasi classifica.
  • Il GGG di Rhoad Dhal, la storia del Grande Gigante Gentile, vegetariano e amante dei cetrionzoli, che acchiappa i sogni al volo con una rete da farfalle, e poi soffia con una tromba quelli più belli nelle camere da letto dai bambini!

Se vuoi acquistare Favole al telefono, clicca qui!

Se vuoi acquistare Il GGG, clicca qui!

 

Per le piccole romantiche alle prese con migliori amiche e primi amori consigliamo vivamente:

  • Anna dai Capelli Rossi (Anne of Green Gables) di Lucy Maud Montgomery – La saga di Anna, ragazzina undicenne orfana e in perenne lotta con i suoi capelli rossi che la fanno tanto soffrire.
  • Piccole Donne di Louisa May Alcott – Le avventure delle quattro sorelle March (Meg, Jo, Beth ed Amy) che si misurano con i dubbi dell’infanzia e dell’adolescenza, i primi amori e i rapporti con il mondo degli adulti. Un classico che mai passerà di moda!
  • Il giardino segreto di Frances Hodgson Burnett – Romanzo sulla forza dell’amicizia che narra il processo di formazione di tre fanciulli (Mary, scontrosa e solitaria, Dickon, un ragazzo di campagna dall’animo gentile e Colin, malaticcio e viziato, che vive chiuso nella sua stanza) intorno a un giardino segreto, circondato da mura che anni prima era stato teatro di un grave incidente.

Se vuoi acquistare Anna dai Capelli Rossi, clicca qui!

Se vuoi acquistare Piccole Donne, clicca qui!

Se vuoi acquistare Il giardino segreto, clicca qui!

 

Per chi adora il genere fantasy:

  • Harry Potter di J.K. Rowling – Le avventure del maghetto più famoso del pianete sono molto più avvincenti e piene di suspance nei libri rispetto ai film. E’ una lettura che può dare assuefazione, genitori avvisati 🙂
  • Lo Hobbit di John R.R. Tolkien – Tra i titoli dell’autore è quello adatto ai lettori più giovani, racconta l’avventura dello hobbit Bilbo nei i territori impervi della Terra di Mezzo, con 13 nani e il mago Gandalf.
  • La storia infinita di Michael EndeUna finestra aperta sul regno dei sogni e dell’immaginazione. La maggior parte della storia si svolge a Fantàsia, un mondo fantastico minacciato dall’espansione di una forza misteriosa chiamata Nulla, che causa la sparizione di regioni sempre più estese del regno.

Se vuoi acquistare Harry Potter, clicca qui!

Se vuoi acquistare Lo Hobbit, clicca qui!

Se vuoi acquistare La Storia Infinita, clicca qui!

 

Per ragazzini e ragazzine con il fiuto da detective e il gusto del brivido:

  • 10 piccoli indiani di Agatha Christie – Capolavoro dall’atmosfera surreale ed inquietante che tiene col fiato sospeso il lettore fino all’ultimo. Impossibile non rimanere invischiati dalla trama, chiedendosi chi sia l’assassino dalla prima all’ultima pagina. Vietato “spoilerare”!
  • Uno studio in rosso Arthur Conan Doyle – romanzo d’ esordio del mitico detective Sherlock Holmes e delle sue indagini, che non hanno smesso di affascinare nemmeno i lettori più giovani.

Se vuoi acquistare 10 piccoli indiani, clicca qui!

Se vuoi acquistare Uno studio in rosso, clicca qui!

 

Per chi è già proiettato verso la nuova scuola e vuole cominciare col piede giusto:

  • Wonder di R.J.Palacio – Un romanzo struggente sul potere dell’amicizia, che meglio di mille parole aiuta i ragazzi a capire il valore della gentilezza e a riflettere sulla diversità. Se il primo verrà divorato, potete continuare con gli altri titoli della serie Wonder: Il libro di Julian, o quello di Christopher.
  • Scuola media di James Patterson è la storia di un ragazzino introverso di prima media, dotato di una fervida immaginazione. Agli occhi degli adulti è un bad boy, una sorta di moderno Tom Sawyer che non può che conquistare anche i lettori più pigri.
  • Diario di una schiappa di Jeff Kinney è la serie di libri che mixa vignette, testi e fumetti e che ha fatto capitolare anche i ragazzini più pigri e disinteressati alla letteratura. Se vostro figlio è il cosiddetto caso disperato, fategli conoscere Greg Heffley, il protagonista in pantaloni corti, poco disciplinato, ingegnoso e un po’sfortunato che, insieme al suo migliore amico, cerca di sopravvivere alla dura vita da pre-adolescente in modo originale e divertente.

Se vuoi acquistare Wonder, clicca qui!

Se vuoi acquistare Scuola Media, clicca qui!

Se vuoi acquistare Diario di una schiappa, clicca qui!

 

Sappiamo benissimo che la lista di libri imperdibili per ragazzi di 11 anni potrebbe essere ancora lunghissima: aggiungete i vostri titoli del cuore (Anche qui sotto nei commenti!) e buona lettura sotto l’ombrellone!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?