Abdul vuole rivedere il mare

Autore: Roberta Grazzani

Categoria: Libri

Sottocategoria: Prime Letture

Fascia Età: da 8 a 11 anni

Autore Recensione: Sofia Gallo

Recensione



Abdul è marocchino, ha dodici anni e non sa una parola di italiano. La maestra di Chiara lo presenta alla classe: è vero, è un po’ più vecchio dei suoi compagni, ma ciò l’aiuterà a inserirsi, l’anno prossimo, quando tornerà a scuola dopo l’estate. Chiara è colpita dal suo sguardo dolce e un po’ smarrito e fissa dentro di sé la sua immagine. A luglio le pare di riconoscere la sua sagoma in quella di un giovane pastore di pecore, nelle sue montagne dove è solita passare le vacanze con la mamma e il fratello Sergio, più grande e già annoiato e ribelle. Così lo cerca e scopre che è davvero lui. Nasce un’amicizia che coinvolge tutta la famiglia e anche il fratello di Abdul, Alì, che fa il cuoco in un ristorante della zona e che racconta la loro storia di emigranti, una storia come mille altre. Ma per Abdul e Alì arriva la bella sorpresa di un lavoro a Essaouira in Marocco, che permetterà loro di rientrare in patria. Storia piana, in cui i sentimenti e le emozioni si snodano in modo semplice, senza forzature, in cui la tolleranza, la curiosità, la generosità verso gli altri vanno da sé in modo naturale e pacifico senza essere indotte o discusse. Un bel libro che non può che arricchire i giovani lettori e far loro desiderare di essere cittadini del mondo e di un mondo più bello.

Editore: Piemme junior

Prezzo: 7,50€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?