Ammare. Vieni con me a Lampedusa

Autore: Alberto Pellai, Barbara Tamborini

Collana: Le Gemme

Categoria: Libri

Sottocategoria: Romanzo

Fascia Età: da 12 a 14 anni

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione



Il protagonista di questo romanzo è Mattia, un ragazzo di 14 anni, animato da un forte desiderio: fare qualcosa per gli altri, fare qualcosa di concretamente utile per gli altri, ma anche per se stesso.

È un ragazzo che si interessa alla vita dei suoi coetanei che vivono in paesi lontani e che loro malgrado devono fare i conti con problemi più grandi di loro: la guerra, la fame, l’emigrazione. Ragazzini che non hanno il tempo di giocare, che troppo presto perdono la spensieratezza e la leggerezza di quelli che dovrebbero essere gli anni più belli della vita. E anche se sa che non potrà risolvere i problemi dell’immigrazione, ha un’idea: aprire un blog vieniconmealampedusa.it che cura sotto falsa identità, facendosi chiamare Franz.

È un modo per immedesimarsi nei panni di altri ragazzi meno fortunati di lui, per cercare di capire, per porsi delle domande… L’idea nasce da una ricerca assegnata a scuola su un fatto di cronaca: il naufragio avvenuto il 18 aprile 2015 nel canale di Sicilia. Questo gli fa scattare la voglia di fare qualcosa per tutti quelli che si mettono in viaggio per attraversare il Mediterraneo, con la speranza di una vita migliore. È certo un atto di un coraggio, perché ormai tutti sappiamo dalle cronache ormai quotidiane in quali condizioni sono costretti ad affrontare il viaggio.

Mattia-alias Franz lancia una sfida attraverso il blog: invita un politico a trascorrere una settimana con lui nel campo profughi di Lampedusa. Qualcuno accetterà l’invito? Poco importa, perché Mattia ha trovato qualcosa di molto più grande: ha avuto la forza di alzare lo sguardo e di sapere che non è solo. E soprattutto la sua strada ha incrociato quella di Caterina.
Ammare. Vieni con me a Lampedusa

Un romanzo per ragazzi che affronta un tema spinoso come quello della immigrazione dal punto di vista dei ragazzi. Firmata dagli autori di bestseller Alberto Pellai e Barbara Tamborini, una storia per aprire gli occhi. Per pensare, per avere coraggio.
E come scrive nella prefazione Viviana Mazza, giornalista del Corriere della Sera e autrice di libri per ragazzi:

“Mattia scoprirà una cosa meravigliosa: non sappiamo cosa c’è alla fine della strada, ma le avventure più belle ci succedono mentre siamo in cammino”.Alberto Pellai, Valeria Tamborini

Editore: De Agostini

Anno di Pubblicazione: 2017

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?