Gli sposi promessi da Alessandro Manzoni

Autore: Gabriella Santini

Collana: Classici

Categoria: Libri

Sottocategoria: Romanzo

Fascia Età: da 8 a 11 anni

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione

Leggiamo I Promessi Sposi? Facciamolo al contrario!

Un modo diverso per far conoscere I Promessi Sposi – ed apprezzarne la bellezza -, un capolavoro assoluto della letteratura italiana scritto da Alessandro Manzoni.
Gli sposi promessi da Alessandro ManzoniGabriella Santini lo fa in modo originale, raccontando ai ragazzi la storia di Renzo e Lucia da una prospettiva capovolta rispetto al grande classico, vedendo fatti e situazioni con gli occhi dei “cattivi”, dando così voce ai personaggi antagonisti, che in genere voce non hanno e vivono all’ombra dei buoni.
Il romanzo ripercorre la storia del Manzoni, riportando stralci del testo in originale, evidenziati in corsivo e sottolineando le parole antiche, rare o difficili, il cui significato viene riportato nel glossario in appendice. Di alcuni personaggi poi viene stilata una sorta di “carta d’identità”, con età, carattere, particolari fisici e curiosità.
Gli sposi promessi da Alessandro ManzoniIn appendice poi gli utili approfondimenti a cura di Paola Valente “Per comprendere meglio” sulla vita del Manzoni e il significato del romanzo.
Il libro poi continua on line su www.raffaellodigitale.it, con attività interattive, quiz e giochi.
Gli sposi promessi da Alessandro ManzoniUn modo accattivante per avvicinare i ragazzi alla nostra letteratura classica e farli appassionare, accendendo in loro anche il desiderio di leggere i grandi e intramontabili classici.
Gli sposi promessi da Alessandro Manzoni

Nota sull’autrice:
Scrittrice di moltissimi romanzi, racconti per ragazzi e libri didattici, Gabriella Santini si occupa anche di sceneggiature per cartoni animati, articoli per giornali e per blog, ed è docente di sociologia della comunicazione.

Editore: Raffaello

Anno di Pubblicazione: 2017

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?