Il Lupo che trovò un nuovo amico

Autore: Orianne Lallemand

Illustratore: Éléonore Thuillier

Collana: Amico Lupo

Categoria: Libri

Sottocategoria: Albo illustrato

Fascia Età: da 0 a 4 anni

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione

Cosa c’è di più prezioso di un nuovo amico nella vita?

Un’altra storia del simpatico Lupo, che durante un pic nic nel bosco conosce Lupo Bianco, un lupacchiotto piccolo, bianco e occhialuto.
Il Lupo che trovò un nuovo amicoIl nuovo amico ad una prima impressione sembra molto simpatico e divertente: con storie e avventure incredibili attira su di sè l’attenzione degli invitati e stupisce tutti con qualche gioco di magia.

Ma presto diventa faticoso: Lupo Bianco si rivela un po’ troppo invadente, irruento ed esuberante: dove va, combina guai e disatri!
Il Lupo che trovò un nuovo amicoE il suo comportamento indiscreto e fuori luogo inizia a stancare un po’ tutti gli abitanti del bosco… fino al giorno della partita del torneo di calcio che vede affrontarsi i Lupi contro le Volpi: finalmente qualcuno trova il coraggio di dirgli in faccia ciò che tutti pensano: “Sei una vera calamità”.
Il Lupo che trovò un nuovo amico
Lupo Bianco ha le lacrime agli occhi e se ne va offeso… per giorni e giorni nessuno lo incontra e i Lupi sono preoccupati.

Cosa gli sarà successo?
Abbiamo esagerato?
Dove si è cacciato Lupo Bianco?
Perché non torna?

E sopratutto come continua la storia e come andrà a finire?

Il Lupo che trovò un nuovo amico

Una storia che parla di diversità, che spesso non viene capita, accettata, fino a dare fastidio:

“Sono piccolo. Porto gli occhiali. Non sto fermo.  Sono diverso dagli altri”.

Lupo Bianco ha ben chiara la sua situazione e sa che non sempre viene accettato dagli altri… Ma la diversità è una qualità: tutti siamo diversi (per fortuna!). Accettare gli altri, anche chi non è proprio uguale a noi, non può che arricchirci.

Perché, come ci dimostra Lupo, cosa c’è di più prezioso di un nuovo amico nella vita?

Ci piace perché

• è una storia tenera e divertente per esplorare il mondo delle emozioni
• lancia un bel messaggio per i bambini, insegnando loro ad accettare ciò che è diverso
• attraverso i personaggi della storia, traspare che il mondo e le persone sono fatte di diversità e tutto questo è una grande ricchezza

 

 

Della stessa collana:
Il Lupo che scalava le montagne – Recensione

Il Lupo che sognava il mare

 

Editore: Gribaudo

Anno di Pubblicazione: 2019

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?