Sei fuori

Autore: Antonio Ferrara

Collana: NeroInchiostro

Categoria: Libri

Sottocategoria: Romanzo

Fascia Età: da 12 a 14 anni

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione



Ma sei fuori?

Glauco è decisamente un ragazzo “fuori”, un diverso, sempre un po’ sopra le righe, che attira gli sguardi e allontana le persone, che imbarazza e mette a disagio.

Antonio Ferrara in Sei fuori racconta l’amicizia fra due ragazzi adolescenti: lei Beatrice, 13 anni, timida, studiosa, senza amici, bravissima a scuola e amante delle storie di paura, lui Glauco, 13 anni, affetto da una malattia rara, di quelle che hanno a che fare con i cromosomi.

Beatrice viene travolta da Glauco, colui che brilla, proprio come il significato del nome che porta, e si butta a capofitto in questa relazione, andando oltre la sua timidezza, perché vuole conoscere e capire, non come certi adulti che lo evitano e lo scansano.

Con lui era tutto bello e semplice, bello e commovente, e lo sentivo forte che era bello, ed era lui che me lo insegnava.

La bellissima copertina coglie e anticipa il senso del libro: la chiusura in gabbia di tutti i Glauco del mondo, un isolamento che nessuno osa spezzare, una gabbia che pochi o nessuno si azzarda ad aprire. Perché? Per la troppa paura, quella paura che nasce quando non conosciamo le cose, le persone, le situazioni, la tensione e la paura dell’ignoto, del diverso da noi.

Sei fuori non senza motivo è edito nella collana NeroInchiostro da Pelledoca, casa editrice per ragazzi specializzata in thriller, noir e mistero: è un libro apparentemente fuori dal coro, ma che al contrario riflette sulle tante nostre paure, quella di rimanere soli e ignorati, quella di sentirsi addosso, come un macigno, il peso del giudizio degli altri, di non essere capiti, di non essere all’altezza, di non soddisfare le aspettative degli altri. Paure che ci bloccano, paure che ci fanno paura.

Sei strano, non sei come gli altri. Glauco è così. E Bea troverà il coraggio di frequentarlo e di conoscerlo, diventando la sua amica del cuore. Una relazione coraggiosa: ci vogliono fegato e mente aperta, qualità che non sono di tutti. Non sarà un percorso piano e facile, Bea incontrerà tante difficoltà ed ostacoli accanto a questo ragazzo “difficile”, ma insieme, lei e Glauco, troveranno il loro posto nel mondo.

Un libro che ci ha emozionato e colpito, una lettura dove accanto alla paura ci sono tanti buoni sentimenti, le emozioni, l’amicizia, la condivisione, l’altruismo, per parlare di disabilità attraverso l’aiuto delle parole e della lettura. Da leggere e condividere.

Ad Annì e Franci,
che brillano insieme
ai loro splendidi genitori,
e a tutti i ragazzi e genitori
brillanti come loro

Della stessa collana InchiostroNero segnaliamo

La Prova
di Luisa Mattia
Pelledoca, 2022
Link all’acquisto

Una storia misteriosa ambientata nell’estate del 1975 a Roma, con protagonisti due ragazzi, Serena e Lillo, detto “lo scemo”, accusato del delitto di un’anziana donna di origini tedesche, il cui corpo viene ritrovato nel Tevere. Ma Serena non ne è convinta della sua colpevolezza e sa che Lillo non può essere stato l’autore del delitto. Con l’aiuto di alcuni amici, inizierà ad indagare: sarà l’inizio di una ricerca che li porterà a esplorare Roma, a scoprire la storia del ghetto fino ad arrivare alla rivelazione finale.

Editore: Pelledoca

Anno di Pubblicazione: 2022

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?