Accanto

Se vi piace questa poesia dovete ringraziare Carly (9 agosto 2020)

Accanto
Questa poesia è stata scritta per sottolineare lo speciale legame che si crea fra l’uomo e il proprio animale domestico. In questa poesia, composta da Carly, l’autrice ci parla del suo splendido gatto.

Socchiudo gli occhi
nelle mani e giocando
e rigiocando li scopro
e vedo altri occhi
diversi
posati su me.
Verdi occhi incerti,
attenti, chiedenti
– Cos’hai? –
mi dice con gli occhi
affettuosi, gelosi
di me.
Sorridono le mie pupille,
scintille animate da te!
Gli dico:
– Amico,
non preoccuparti per me -.
Si innalza, s’inarca
si alza, zampetta
nell’angolo opposto
del letto, ripone
il suo petto
il suo muso
socchiude gli occhi
racchiuso.
Ha deciso.
Resta e veglia su me.

 

 


Se cercate le più belle Poesie sugli Animali, cliccate qui!


Se cercate le più belle Filastrocche sugli Animali, cliccate qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?