Calcio calcio

Testo: Giorgio Calabrese - Musica: Augusto Martelli

Se vi piace questa canzone, che partecipò alla 21° Edizione dello Zecchino d'Oro (1978), dovete ringraziare Riccardo (29 maggio 2003).



Per milioni e milioni di persone
da ottobre all’estate è un tormentone
pagelle con voti e punizioni
e poi bocciature e promozioni…

Sembra che io stia parlando
della scuola e invece no
E’ qualcosa che cantando
ora vi ricorderò

Calcio, calcio – Juventus Torino – Calcio
il Milan e l’Inter – Calcio
la Lazio e la Roma – Calcio
Calcio, calcio! – il derby e non derby – Calcio
partite e schedine – Calcio
andata e ritorno – Calcio!

E mi limito alla serie “A”…!

E sarebe anche ingiusto mugugnare
i grandi hanno poco da giocare
Così, tanto per consolazione
si tengono il gioco del pallone

Su di un campo grande grande
stan giocando come me
sono ventidue in mutande
più uno in nero ventitrè

Calcio, calcio – Juventus Torino – Calcio
il Milan e l’Inter – Calcio
la Lazio e la Roma – Calcio
Calcio, calcio – Classifiche e punti – Calcio
Scudetti e vittorie – Calcio
la retrocessione – Calcio

Risvolto culturale

che labrònici sono i livornesi
che son matuziani gli imperiesi
felsinei sono i bolognesi
scaligeri invece i veronesi
e che orobici son detti
tutti i bergamaschi poi,
senza il gioco del pallone non l’avrei saputo mai

Calcio, calcio – Juventus Torino – Calcio
il Milan e l’Inter – Calcio
la Lazio e la Roma – Calcio
Calcio, calcio – portieri e terzini – Calcio
le punte e i mediani – Calcio
e glia altri in panchina – Calcio
Calcio, calcio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?