I Re Pastori



I Re Pastori

Leggiamo insieme: I Re Pastori, filastrocca sull’Epifania

Nel lontan lontano Oriente
dove sempre nasce il sole,
una volta, e sono tant’anni,
più di mille e novecento
(come al tempo delle fole)
c’erano tre Re di Corona
che vivevan senza inganni
fra la gente ch’era buona,
come in un incantamento.
Non avean palazzi e troni
questi tre Re bonaccioni;
non avean neppur lo scettro
né una ciotola di vetro;
abitavan le capanne
come il lor popolo antico,
non avean poltrone o scranne,
riposavan sotto a un fico
con le loro pecorelle
e non erano signori
questi nostri Re Pastori
che studiavano le stelle.

Baldassarre era il maggiore
proprio il primo Re Pastore.
Con la sua barba d’argento
che gli empiva tutto il petto
facea proprio un bell’effetto
quando andava con l’armento,
con le sue vaste fiumane
di capretti e di montoni
per le forre e pei burroni
delle sue terre lontane.
E contava, in ciel, le stelle
come tante pecorelle.
Re Melchiorre era il secondo
un Re vecchio, vecchio, vecchio;
tutto bianco e tutto buono
sempre pronto ad un perdono.

Se qualcun, per suo bisogno,
gli chiedeva un po’ di bere,
gli donava e l’acqua e il secchio
sol per farsi ben volere.
Il suo gran divertimento
era solo il firmamento.
Trascorrea le notti intere
a guardar le stelle d’oro,
a studiar le stelle bianche
che parevano un po’ stanche,
stanche di essere al lavoro
dalla sera alla mattina
nella gran volta turchina.

I Re Pastori

Ecco Gaspare, il minore,
che avea più di duecent’anni.
Era il terzo Re Pastore
sempre negli stessi panni,
sempre umile e posato
come un Re bene educato.
Non parlava che una volta
ogni quattro settimane,
quando il popolo a raccolta
gli chiedea giustizia e pane.
E Gaspar, senza malizia,
dava il pane e la giustizia,
e tosava i suoi caproni
e pasceva le sue greggi;
poi, ne’ suoi momenti buoni,
imponea tre o quattro leggi,
poche leggi ché, del resto,
il suo popolo era onesto.
Eran dunque tre i Re Magi
che non conoscevan gli agi
delle Corti e delle Reggie;
ma facevan i Pastori
dietro il gregge.
ma fra capre e pecorelle
contemplavano le stelle.

E una volta, son trent’anni,
più di mille e novecento,
se ne andavano lontani
dietro il loro immenso armento
questi Re dell’Oriente,
quando in mezzo al firmamento
nella gran notte stellata,
vider improvvisamente
una cosa inusitata:
una gran stella cometa
rilucente come seta.
Baldassarre disse: “È il segno!
Or bisogna andare e andare
verso un Regno
che non è di un Re Pastore:
verso il Regno del Signore“.
E ciascun prese il suo dono:
mirra, argento ed oro ed oro;
più non vollero ristoro,
ma cercar l’umile trono
se ne andar di terra in terra
dietro il segno di una stella.
Finché giunsero a un villaggio
né la stella andò più avanti.

“Questo è il termine del viaggio,
siamo vecchi e siamo stanchi!“.
Disse il primo Re Pastore
e dinanzi a una capanna
una mamma
adorava il Redentore.

E i tre Re dell’Oriente
cadder tutti ginocchioni
ché nasceva per la gente,
quella notte, il Dio dei buoni,
il Signor che disse già
la parola ch’è divina:
“Carità!“.

Bimbi miei, anche quest’anno
rifaran lo stesso viaggio
i tre vecchi Re Pastori
da un remoto romitaggio,
perché siate un po’ più buoni
e impariate che il dolore
fu l’eletto del Signore!

 

Nota su I Re Pastori:
Questa poesia è utile anche per ricordare i nomi dei tre Re Magi: Gaspare, Melchiorre e Baldassarre. E i tre regali che portarono a Gesù Bambino: oro, incenso e mirra.

 

 

Poesie su Epifania
Per le più belle Poesie su Epifania, Re Magi e Stella Cometa, cliccate qui!

Filastrocche su Epifania
Per le migliori Filastrocche su Epifania, Re Magi e stella cometa, clicca qui!

Filastrocche sulla Befana
Per le più belle Filastrocche sulla Befana, clicca qui!

Poesie sulla Befana
Per le migliori Poesie sulla Befana, clicca qui!

Poesie di Natale
Per le migliori Poesie di Natale, clicca qui!

Filastrocche di Natale
Per le più belle Filastrocche di Natale, clicca qui!

Canzoni di Natale
Per le più belle Canzoni di Natale, clicca qui!

Ascolta le filastrocche di Natale
Per ASCOLTARE le recite di alcune tra le più famose filastrocche di Natale, clicca qui!

Filastrocche di Capodanno
Per le più belle Filastrocche di Capodanno, cliccate qui!

Poesie di Capodanno
Per le migliori Poesie di Capodanno, cliccate qui!

 

E ANCORA:

Calendario dell'Avvento
Per scoprire TUTTO sul Calendario dell’Avvento, clicca qui!

Lavoretti di Natale
Per i migliori Lavoretti di Natale, clicca qui!

Addobbi natalizi
Per i più begli Addobbi natalizi, clicca qui!

decorazioni natalizie fai da te
Per le più belle Decorazioni natalizie fai da te, clicca qui!

creazioni di Natale fai da te
Per altre Creazioni di Natale fai da te, clicca qui!

Disegni di Natale da colorare
Per i più bei Disegni di Natale da colorare, clicca qui!

 

Visita lo Speciale Natale!
Speciale Natale

Visita lo Speciale Capodanno!
Speciale Capodanno

Visita lo Speciale Befana e Epifania!
Speciale Befana e Epifania

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?